stampa


I Castelli della Loira
02-06 giugno 2022

Giorni

5

Senza Pensieri

Viaggio in Autopullman G.T.

Programma

Italia – Bourges
Partenza ore 4:30 da Borgo S. Dalmazzo Largo Argentera, ore 4:45 Cuneo Piazza Europa lato Ippogrifo. Soste per la colazione ed il pranzo liberi. Arrivo a Bourges, sistemazione presso l’hotel “Novotel Bourges” nelle camere riservate, cena e pernottamento.

Bourges – Chambord – Tours

Prima colazione, incontro con guida accompagnatore, per visita alla splendida Cattedrale di Saint Etienne. Inserita dall’ Unesco nel Patrimonio Mondiale dell’ Umanità è uno degli esempi migliori del gotico francese. Al termine della visita, proseguimento verso Chambord, pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del castello. Immerso in uno splendido e vasto parco, fu iniziato nel 1519 su richiesta di Francesco I ed è considerato uno dei capolavori del Rinascimento francese. Di particolare bellezza lo scalone interno, attribuito a Leonardo da Vinci, concepito con una doppia rampa a spirale in modo che chi sale non si incontri con chi scende. Dopo la visita partenza per Tours. Sistemazione presso l’Hotel Ibis Style Tours Sud, nelle camere riservate. Cena e pernottamento

Tours – Saumur – Caves Aux Moines – Villandry – Tours

Dopo la prima colazione, partenza verso Saumur per la visita esterna del Castello. Proseguimento alla Cave aux Moines. La Caves aux Moines fa parte delle migliaia di km sotterranei della regione che sono stati scavati dall’uomo a partire dal medioevo, per estrarre la pietra calcarea destinata alla costruzione. La Cave aux Moines in particolare, a partire dal XX secolo, fu utilizzata per la coltivazione dei funghi. Si visiteranno, le case troglodite, la gallerie dove si faceva l’estrazione della pietra, la Champignonniere (dove si coltivano i funghi), la cantina dei vini. Pranzo all’interno delle grotte con menu a base dei prodotti tipici della regione, oltre ai funghi coltivati sul posto. Dopo pranzo, partenza verso Villandry, e sosta per la visita al castello edificato nel 1532 , e soprattutto degli splendidi giardini, disposti su tre terrazze che conservano ancora l’ originaria forma all’ italiana. Dopo la visita, rientro a Tours. Cena e pernottamento

Tours – Chenonceau – Crociera – Amboise – Tours 

Dopo la prima colazione, partenza verso Chenonceau,e visita del Castello, Conosciuto come “il Castello delle Dame” poiché disegnato da una donna, Catherine Briçconnet nella prima parte del XVI secolo e abitato in seguito da due donne molto potenti e grandi rivali in amore: Caterina de Medici e Diana di Poitiers, rispettivamente moglie e amante del re Enrico II. Entrambe sono sepolte nei magnifici giardini del castello. Pranzo in ristorante e pomeriggio, transferimento all’imbarco del battello, per una piacevole crociera sullo Cher. Proseguimento della giornata con il castello di Amboise con il maniero di Clos Lucè, ultima residenza di Leonardo da Vinci. Probabilmente il più famoso dei castelli di questa regione, conobbe il suo massimo splendore sotto il regno di Francesco I. Nel tardo pomeriggio rientro a Tours, cena e pernottamento.

 

Tours – Italia
Dopo la prima colazione partenza per l’Italia, sosta per il pranzo libero. Arrivo previsto in serata.

Prezzi

    Indica il numero di partecipanti


    Dati del partecipante responsabile della prenotazione








    Numero:

    Emissione:
    Scadenza:

    Nome del Secondo partecipante


    Nome del Terzo partecipante


    Nome del Quarto partecipante


    Nome del Quinto partecipante


    Nome del Sesto partecipante


    Nome del Settimo partecipante


    Nome dell'Ottavo partecipante


    Nome del Nono partecipante


    Nome del Decimo partecipante


    Informativa Privacy