Cuzco e il Parco Naturale del Manu (Amazzonia)

 

 

 

1 giorno Italia – Lima
Arrivo in aeroporto a Lima, incontro con l’agente in Perù e trasferimento in hotel a Lima.

2 giorno Lima ” La città dei Re” – Cuzco
Dopo colazione incontro con una guida locale parlante italiano ed inizio della visita di Lima. Visita privata. Lima Coloniale e Moderna: Vista della Plaza San Martin, la Piazza principale e Cattedrale. Continueremo con la visita del convento e la chiesa di San Francesco: uno dei più grandi complessi monumentali di stampo coloniale. Qui visiteremo le catacombe. Il tour continua con la vista del Museo Larco Herrera  costruito sopra i resti di una piramide pre-colombiana del VII secolo, il museo espone la migliore e più ampia collezione di oro e argento pre-colombiani, assieme alla rinomata collezione di ceramiche erotiche. Trasferimento in aeroporto e volo interno per Cusco. Pernottamento presso hotel/posada 

3 giorno Cuzco – Foresta montana tropicale – Posada San Pedro
Sveglia all’alba, colazione in hotel e partenza verso le 06:30/07:00 del mattino per la stupenda discesa verso la foresta montana-tropicale che dalle Ande vi porterá alla Riserva del Manu  Visita rovine del cimitero pre-Inca di Ninamarca, colazione al villaggio coloniale di Paucartambo.  Camminata per ammirare la meravigliosa rupicola peruviana. Pernottamento in Lodge. (i giorni nella riserva del Manu sono visite di gruppo con guide locali che parlano spagnolo/inglese)

4 giorno Foresta montana tropicale  – Atalaya Lodge
Prima colazione e partenza in bus per  Atalaya. Atalaya è situato a 650 metri ed è raggiungibile in autobus con partenza nelle prime ore del giorno.
Da qui si navigherà sul fiume Alto Madre De Dios  in canoa a motore, lungo il percorso del fiume, che si snoda tra numerosi isolotti, potrete ammirare paesaggi spettacolari sulle Ande e laghi. Arrivo a Pillcopata per il pranzo e possibilità di praticare Rafting (opzionale – incluso nel prezzo). Si continua verso Atalaya dove si prende un’imbarcazione a motore verso Atalaya per la Lodge Erika. Visita della foresta pluviale intorno alla Lodge, Cena e pernottamento in Lodge.

5 giorno Machuwasi – Lodge Erika
Il Lodge Erika si trova a metà strada tra la giungla alta e quella bassa (500-1150 metri sul livello del mare). Dopo la colazione la vostra guida vi spiegherà i diversi habitat locali e l’incredibile varietà di fauna. Per aumentare la probabilità di vedere più specie possibile di fauna locale si partirà a piedi lungo l’argine del fiume per un’escursione nella foresta alla scoperta di insetti, rettili, uccelli e piante officinali. Dopo il pranzo ci si imbarcherà per raggiungere il Lago Machuwasi (lungo il tragitto breve sosta per una camminata nella foresta). Arrivati al Lago si potrà ammirare l’airone bianco, il tucanetto, passeri e cardinali. Rientro al Lodge. In serata ancora una camminata per osservare le rane toro, le rane comute, le rane alberto e una varietà incredibile di insetti.

6 giorno Sorgenti di Shintuyaper e ritorno al Lodge San Pedro
Al mattino presto esploreremo ancora una volta i dintorni della Lodge. Dopo la prima colazione, lasceremo questa bellissima località e si raggiungeranno in canoa le sorgenti di acqua calda di Shintuyaper per  un’immersione rilassante nelle acque ricche di minerali. Rientro, sempre in canoa, alla volta di Atalaya da dove in auto si raggiungerà il Lodge San Pedro: Prima di arrivare, faremo un’altra sosta spettacolare per visitare una riserva di orchidee locali dove i giardinieri trattano le orchidee come fossero dei bambini: un’esperienza fantastica!

7 giorno Pappagalli –Area Macao – Cuzco
Ancora una volta  sveglia di buon ora, dopo colazione, partenza in motoscafo e dopo solo cinque minuti di navigazione sul fiume potremo ammirare una colonia di pappagalli che si radunano di mattina per nutrirsi di argilla sugli argini del fiume (detti “Collpa”); fra questi il pappagallo testa blu e il parrocchetto occhi bianchi. Questi uccelli si nutrono di argilla da cui assimilano minerali e sali importanti che facilitano la digestione di semi e frutti. Dopo aver osservato e fotografato questi pappagalli, rientro a Erika Lodge per la prima colazione e poi partenza in motoscafo per tornare al porto di Atalaya. Ritorno a Cuzco in bus. Trasferimento in hotel/Posada. 

8 giorno  La città imperiale di Cusco e le Rovine Inca
Dopo colazione incontro con la guida parlante italiano per una visita privata della città di Cuzco. L’escursione (privata) inizia con la visita del “Tempio del Sole” Korikancha. Questo era il luogo di culto più importante ai tempi degli Inca. Gli spagnoli vi costruirono in cima il Convento di Santo Domingo. Si prosegue fuori città per visitare le rovine Inca:
il centro cerimoniale di Kenko, considerato un luogo sacro dagli Inca. Tambomachay, sito archeologico Inca conosciuto come El Baño del Inca: si tratta di una serie di acquedotti, canali e cascate che si articolano lungo le rocce terrazzate. PucaPucara, rovine militari. Questo forte è composto da grosse mura, terrazze e scalinate e fu parte del sistema di difesa di Cusco, conosciuto come la Fortezza Rossa. Infine l’impressionante fortezza di Sacsayhuaman, strategicamente posizionata su una collina che domina la città. É famosa per le sue enormi pietre lavorate, alcune delle quali alte oltre 9 metri e pesanti oltre 350 tonnellate. Pomeriggio libero. Vi consigliamo di visitare i seguenti siti: palazzo dell’Inca “Hatun Cancha Rumi” dove potrete ammirare la famosa “Pietra dai dodici angoli”, un gigantesco blocco di granito con 12 angoli perfettamente incorniciati in un grande e famoso muro di pietra; la piazza principale e la maestosa cattedrale il mercato centrale e la Plaza de Armas e del quartiere bohemio di San Blas. Pernottamento a Cusco

9 giorno Pikillapta – Tipon – Ratchi
Dopo colazione partenza con guida privata parlante italiano per un’escursione a sud di Cuzco. Si visiterà il sito archeologico di Tipon lungo la strada che da Cuzco conduce a Puno. Il sito di Tipon  è uno dei siti più importanti del Perù, fu probabilmente utilizzato come laboratorio per coltivazione di prodotti agricoli a causa dei vari micro-climi presenti all’interno del complesso. Si possono ammirare e osservare le terrazze e un canale di irrigazione ancora integro. Al termine della visita si proseguirà per le rovine di Pikillapta risalenti al glorioso periodo dell’impero Wari-Tiahuanaco dei secoli VI e VII. Potrete ammirare un esempio di valente struttura urbanistica sviluppatasi in Perù ben prima dell’avvento degli Incas. Si visiterà anche la Andahuaylillas dove gli affreschi risalenti al XVII secolo, in ottimo stato di conservazione, valgono alla sua chiesa l’appellativo di “La Cappella Sistina del Perù”. La giornata di visita si chiuderà, ritornati a Cuzcco,  con una visita al tempio di Wiracocha, un’enorme struttura rettangolare a due piani.

10 giorno Saline di Maras – Chinchero – Morey  – Pisac – Aguas Calientes
Dopo colazione visita privata con guida parlante italiano alle saline di Maras dove il popolo Inca estraeva il sale, oggigiorno le saline sono ancora utilizzate dai locali. (il paesaggio intorno alle saline è affascinante). In seguito visiteremo il villaggio di Chichero situato nel centro del grande altopiano tra la valle di Cuzco e il fiumer Urubamba. Il tragitto per il villaggio offre un panorama spettacolare della Cordiliera del Urubamba.
A Chinchero visiterete il borgo, i resti archeologici e la bella chiesa che ha numerosi dipinti della Scuola di Cuzco. Si visiterà il centro agronomo di Moray e la Fortezza e il mercato di Pisaq. A Pisaq avrete modo di ammirare i vari artigiani al lavoro e praticare l’arte del baratto (ancora oggi fulcro nella vita di tutti i giorni in Perù)
La giornata si concluderà con la visita alla fortezza e cittadella di Ollantaytambo: la popolazione locale vive e lavora in questo antico edificio architettonico incaico. Nel tardo pomeriggio treno Ollantaytambo-Aguas Calientes. Arrivati trasferimento in hotel e pernottamento

11 giorno Visita di Machu Picchu – Cusco
Questo è il giorno in cui visiterete Machu Picchu. Molto è stato scritto su questo luogo unico ma viverlo di persona è memorabile. Alle 6 del mattino sarete all’entrata per vedere il sorgere del sole dalla cima di Inti Punku. Si tratta di un’esperienza fenomenale che rimane scolpita nelle memorie di tutti i viaggiatori che visitano Machu Picchu. Immerso tra le nuvole, l’ambiente è surreale e mentre il cielo si schiarisce, la nostra guida condividerà con voi i segreti e l’architettura della Città Perduta degli Inca. Nel pomeriggio dopo questa esperienza unica tornerete ad Aguas Calientes dove potrete godervi un meritato bagno rilassante nelle calde acque termali (opzionale). Sarà poi l’ora di riprendere il treno per Ollantaytambo e trasferimento privato a Cusco. Pernottamento in hotel /Posada

12 giorno Cuzco – Lima – Italia
Dopo colazione trasferimento in aeroporto per il volo interno in coincidenza con il volo internazionale.

I nostri viaggi sono sempre studiati su misura per individuali o piccoli gruppi. Possiamo personalizzare tutti i servizi.
Richiedici un preventivo.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *