Le città imperiali

 

 

 

1 giorno Italia – Marocco 
Partenza in volo dall’Italia, arrivo in aeroporto e noleggio auto,
pernottamento a Casablanca.

2 giorno Casablanca – Rabat (km. 87)          
Prima colazione in hotel Spostamento verso Rabat – Mezza giornata di visita della città con guida a voi dedicata .  Rabat è situata sulla costa atlantica del paese, sulla sponda sinistra del fiume Bouregreg, la meravigliosa capitale del Marocco venne fondata intono al 1150 dal califfo ‛Abd al-Mù’min che qui installò una cittadella (la futura Kasbah des Oudaïa), una moschea e una residenza. Capitale ufficiale del Marocco dal 1956, la città, oggi moderna ed elegante a meta turistica, si caratterizza per le sue bellezze architettoniche,  per le sue lunghissime mura ambrate ( alte più di otto metri, costruite nel XII secolo) e per un mare da sogno. Appena giunti a Rabat si rimarrà meravigliati dall’imponenza delle mura (avevano uno spessore di più di due metri) costruite dagli Almohadi al fine di proteggere un’area di 120 ettari (che comprendeva la piana che domina la necropoli di Chella).

3 giorno  Rabat – Meknes – Fes  (km. 219)
Prima colazione in hotel, prosecuzione per Meknes. Forse la meno nota delle città imperiali, Meknes (capitale del Marocco sotto il regno di Moulay Ismail, 1672 – 1727), sita a 60 km da Fes e a 130 km da Rabat,  è un meraviglioso centro nel nord del  Paese, nella piana di Saïs tra la catena del Medio Atlante e la Rif. Centro vivace, ma legato alle sue origini, è caratterizzato  da un bellissimo centro storico (medina), dichiarato nel 1996 patrimonio (visita della città con guida a voi dedicata) Proseguimento per Fes  la prima città imperiale marocchina ed è situata in una fertile vallata della regione del Fes-Boulemane.Soprannominata la “perla del mondo arabo” e la “Firenze del Maghreb”, è  una delle città più belle ed antiche dell’intero Marocco.  Frequentatissima meta turistica, è un importante centro artigianale, spirituale e culturale. 

4 giorno Fes 
Dopo la prima colazione visita della città con guida a voi dedicata. 
Ottimo punto di partenza per una visita alla città è la caratteristica ed affascinante  “medina” (l’antico quartiere che coincide a grandi linee con l’area di Fās al-Bālī), con i suoi pittoreschi suq ed il suo intricato labirinto di stradine e pittoresche viuzze, da dove svettano le tipiche mura in argilla compattata e mattoni. 
Fra i monumenti più interessanti spiccano alcune Mederse (o Madrase).  Una Madrasa è un istituto formativo e tra quelle più interessanti della città si segnalano quella Bu ‛Inayna, eretta nel 1350-57 dal sultano Abū‛Inān (si caratterizza per la presenza di un portale maggiore in legno di cedro placcato in bronzo lavorato e di una porticciola denominata “degli scalzi” – poiché riservata ai visitatori che prima di entrare si dovevano pulire i piedi)  fronteggiata da un particolare  orologio ad acqua; e quella degli ‛Aţţārīn (profumieri), eretta dal sultano Abū Sa‛īd nel 1323-25 (caratterizzata da mura ricoperte di surate scolpite nel legno, è  considerata uno dei più grandi capolavori dell’arte merinide). Moltissime le moschee, tutte completate da meravigliosi minareti (in arabo manār, lett. “faro”. Da questa torretta il muezzin – mu‛adhdhin – cinque volte al giorno chiama alla preghiera i devoti di Allāh). La moschea più importante di Fez è denominata al-Qarawiyyīn (ossia “Moschea degli abitanti di Qayrawān”). La Moschea, fondata nell’857, ospita la  più antica università islamica (fondata a metà del IX secolo ) ed una prestigiosa e fornitissima biblioteca. Fez è famosa in tutto il mondo per le sue bellissime ceramiche blu cobalto (colore ottenuto dalla sapiente miscela di una serie di ingredienti). Un’ottima occasione per scoprirle è visitare il museo Dar Batha, vicino alla medersa Bou Inania,  in Place du Batha.

 5 giorno Fes – Marrakech (km. 512)
Dopo colazione partenza per Marrakech, oggi viaggio on the Road attraverso il Marocco.  Arrivo e pernottamento a Marrakech (in medina o nel quartiere europeo, a scelta)

 6 giorno Marrakech
Giornata dedicata alla visita di Marrakech (mezza giornata di visita guidata con guida a voi dedicata) . Marrakech, seconda città del Marocco per dimensione, è una cosmopolita città imperiale situata nel centro sud del paese, poco distante dalle vette dell’Alto e del Medio Atlante.  Seppur non vi sono fonti certe, con ogni probabilità, fu fondata all’inizio della dinastia Almoravide, fra il 1062 ed il 1070, da Yūsuf ibn Tāshfīn. La città, oggi ambita e dinamica meta turistica, visse il suoi anni d’oro, con la dinastia almohade (salita al trono nel 1184). Dopo esser stata saccheggiata e distrutta nel 1220, Marrakech, fu ricostruita, ma dovette aspettare l’inizio del XVI secolo ( con la dinastia dei Sa‘didi), per conoscere un nuovo sviluppo. La piazza Djemaa el-Fna è il centro nevralgico ed cuore sociale e commerciale di Marrakech. Intorno ad essa ed alle sue coloratissime bancarelle si sviluppa la medina, città vecchia.

7 giorno Marrakech – Casablanca   (km. 245)
Prima colazione in hotel, partenza in auto per  Casablanca ( Mezza giornata visita città con guida a voi dedicata).  Moderna metropoli internazionale e capitale economica del Marocco, Casablanca (in berbero: Tigmmi tumlilt, che significa appunto “la casa bianca” ),  è la città più grande ed il principale porto del Paese.  Nonostante il suo patrimonio storico-artistico sia alquanto esiguo, merita sicuramente una visita, se non altro per l’atmosfera calda e frizzante che vi si respira. 

8 giorno Casablanca – Italia
Dopo la prima colazione,  trasferimento in aeroporto e partenza con il volo per l’Italia.

I nostri viaggi sono sempre studiati su misura per individuali o piccoli gruppi. Possiamo personalizzare tutti i servizi.
Richiedici un preventivo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *