V222 Capodanno In Umbria

stampa

V222

Capodanno in Umbria
29 dicembre 2021- 02 gennaio 2022

From Wikimedia Commons, the free media repository

Giorni

5

Formula Velluto

Viaggio in Autopullman G.T.

Programma

1 Giorno

Partenza ore 6:30 Villafalletto, 7:00 Cuneo Piazza Europa lato Galleria San Carlo, soste per la colazione ed il pranzo liberi. Arrivo a PISTOIA, incontro con la guida e visita della bella cittadina toscana e del suo centro storico. Al termine proseguimento per ASSISI, sistemazione in hotel 3* situato a Rivotorto di Assisi (PG), cena e pernottamento in hotel.

2 Giorno
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per PERUGIA, capoluogo regionale il cui nucleo più antico, di origine etrusco – romana, occupa la cima di un colle, visita del centro storico. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio visita guidata di ASSISI, la città che ha dato i natali a San Francesco, la Basilica di San Francesco con la tomba del Santo e gli splendidi affreschi di Giotto, i caratteristici vicoli, la Chiesa di Santa Chiara con le reliquie della Santa Chiara. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3 Giorno
Prima colazione in hotel, proseguimento della visita di Assisi con la Basilica di Santa Maria degli Angeli che custodisce la “Porziuncola” il luogo dove morì San Francesco. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio proseguimento per GUBBIO, dove ammireremo l’Albero di Natale più Grande del mondo, la figura di un immenso albero di Natale è realizzata disponendo con sapienza sulle selvagge pendici del Monte Ingino, alle spalle della splendida città medioevale di Gubbio, corpi illuminanti di vario tipo e colore, che disegnano un effetto cromatico assolutamente particolare e unico: si distende, con una base di 450 metri, per oltre 750 metri (poco meno di trenta campi di calcio) nascondendo le sue radici nelle mura della città medioevale e arrivando con la sua grande stella alla basilica del Patrono, Sant’Ubaldo, posta in cima alla montagna, visita guidata del centro storico e principali monumenti della città. Rientro in hotel CENONE DI CAPODANNO con musica dal vivo e pernottamento.

4 Giorno
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per SPOLETO, visita dei principali monumenti: Piazza del Duomo, Palazzo della Signoria, Palazzo Comunale. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio proseguimento con la visita di SPELLO, borgo medioevale sulle pendici del Monte Subasio e visita dei principali monumenti. Rientro in hotel, cena e pernottamento

5 Giorno

Prima colazione in hotel. Mattinata libera ad Assisi, oppure facoltativo (€. 15,00) visita guidata all’Eremo delle Carceri e Chiesa di San Damiano, suggestivo luogo immerso nel cuore di una verde boscaglia ubicato intorno alla Grotta di San Francesco e alla Cappellina di Santa Marta dove San Francesco si ritirava in preghiera, e a Santuario Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio partenza per il rientro a Cuneo previsto in serata.

 

Prezzi

    Indica il numero di partecipanti


    Dati del partecipante responsabile della prenotazione








    Numero:

    Emissione:
    Scadenza:

    Nome del Secondo partecipante


    Nome del Terzo partecipante


    Nome del Quarto partecipante


    Nome del Quinto partecipante


    Nome del Sesto partecipante


    Nome del Settimo partecipante


    Nome dell'Ottavo partecipante


    Nome del Nono partecipante


    Nome del Decimo partecipante


    Informativa Privacy



    V220 Roma la Città Eterna

    stampa

    V220

    Roma la città eterna
    29 ottobre - 02 novembre 2021

    From Wikimedia Commons, the free media repository

    Giorni

    5

    Formula Velluto

    Viaggio in Autopullman G.T.

    Programma

    1 Giorno
    Partenza ore 5:30 Villafalletto, ore 6:00 Cuneo in Piazza Europa Galleria San Carlo. Soste lungo il percorso per la colazione ed il pranzo liberi. Arrivo a Roma, visita guidata delle Catacombe di San Callisto tra le più grandi e importanti di Roma. Sorsero verso la metà del secondo secolo e fanno parte di un complesso cimiteriale che occupa un’area di 15 ettari di terreno, con una rete di gallerie lunghe quasi 20 chilometri, su diversi piani, e raggiungono una profondità superiore ai 20 metri. In esse trovarono sepoltura decine di martiri, 16 pontefici e moltissimi cristiani. Al termine sistemazione presso Hotel 3* periferia di Roma, vicino alla fermata della  metropolitana, cena e pernottamento.

    2 Giorno
    Prima colazione in hotel. Spostandoci in metropolitana (acquisto biglietti in loco), incontro con la guida per la visita di “Roma Cattolica” con l’ingresso alla Città del Vaticano, lo stato più piccolo del mondo, una città nella città, annoverata dall’Unesco nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità. La visita ha inizio dai Musei Vaticani che ospitano una delle più importanti collezioni al mondo di arte classica e rinascimentale. Si ammireranno le preziose statue del Laocoonte e dell’Apollo del Belvedere, le stanze di Raffaello e la Cappella Sistina con il magnifico affresco del Giudizio Universale di Michelangelo. Pranzo libero. Si proseguirà con gli interni della Basilica di San Pietro, simbolo universale della cristianità, che custodisce grandi capolavori quali il baldacchino bronzeo del Bernini e la Pietà di Michelangelo. La visita si concluderà nel grandioso Colonnato del Bernini che sembra voler contenere il mondo in un grande abbraccio. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
     

    3 Giorno
    Prima colazione in hotel. Mattinata libera a disposizione in centro città con possibilità di assistere all’Angelus del Papa. Pranzo libero. Nel pomeriggio passeggiata in centro città con guida per ammirare le più belle piazze e le fontane della capitale: Piazza di Spagna, con la maestosa scenografia della scalinata di Trinità dei Monti, resa famosa dal film “Vacanze Romane”.la Fontana di Trevi; Piazza Navona con la Fontana dei Quattro Fiumi realizzata dal Bernini; la Chiesa di San Luigi dei Francesi con le tele del Caravaggio; il Pantheon, edificio della Roma Antica, costruito in origine come tempio dedicato a tutti gli dei. Rientro in hotel cena e pernottamento.

     

    4 Giorno
    Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata di “Roma Antica”, iscritta dall’Unesco nel Patrimonio dell’Umanità. Il passato splendore è testimoniato da numerosi monumenti come il Colosseo (esterni), edificio del II sec d.C., destinato originariamente ai combattimenti e ai giochi dei gladiatori; l’Arco di Costantino, risalente al 315 d.C.; il Foro Romano e l’area dei Fori Imperiali. Pranzo libero, proseguimento della visita: il Campidoglio; la Chiesa dell’Ara Coeli; Piazza Venezia; l’imponente Vittoriano con l’Altare della Patria ed il Monumento al Milite Ignoto; la Chiesa di San Pietro in Vincoli con il famoso Mosé di Michelangelo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

    5 Giorno
    Prima colazione in hotel, partenza per il rientro a Cuneo previsto in serata.

    Prezzi

      Indica il numero di partecipanti


      Dati del partecipante responsabile della prenotazione








      Numero:

      Emissione:
      Scadenza:

      Nome del Secondo partecipante


      Nome del Terzo partecipante


      Nome del Quarto partecipante


      Nome del Quinto partecipante


      Nome del Sesto partecipante


      Nome del Settimo partecipante


      Nome dell'Ottavo partecipante


      Nome del Nono partecipante


      Nome del Decimo partecipante


      Informativa Privacy



      V219 Albenga in un giorno

      V219

      Albenga in un giorno
      15 ottobre 2021

      From Wikimedia Commons, the free media repository

      Giorni

      1

      Periodo

      Ottobre

      Programma

      Giornata ad Albenga con Pranzo

      8:00 Borgo S. Dalmazzo Largo Argentera
      8:10 P.zza Europa Galleria San Carlo

      Arrivo ad Albenga, incontro con la guida e visita del centro storico, partendo dal ponte rosso dove ci sono i resti delle terme romane e i resti della chiesa di San Clemente. Passeggiata dentro le mura per far tappa a Piazza Trincheri, palazzo Oddo, la Cattedrale e il museo civico all’interno della loggia del vecchio palazzo comunale.

      Pranzo presso il ristorante Ricaroka di Albenga

      ANTIPASTI
      Focaccia olio e origano
      Panfritto aromatizzato

      Polipo a vapore su letto di pure’ in cialda di grana

      Calamaretti con radicchio olive

      Pepata di cozze

      PRIMI
      Filei allo scoglio

      Ravioli di branzino con pomodorini e basilico

       

      SECONDI
      Fritto misto a volontà
      con insalata mista e patate al forno

      DOLCE

      Meringata al cioccolato

      Acqua, vino, caffè inclusi

      Nel pomeriggio passeggiata sul lungomare e rientro a Cuneo e Borgo S. Dalmazzo.

      Prenotazioni entro il 10/10 (salvo esaurimento posti max 40) 

      GREEN PASS OBBLIGATORIO

      Comunichiamo che dal 1° Ottobre l’Agenzia Cacao viaggi si trasferirà e si unirà all’agenzia Controtendenza viaggi – Via Don Astre, 93 – S. Rocco Bernezzo

       

       

      Prezzi

        Indica il numero di partecipanti


        Dati del partecipante responsabile della prenotazione








        Numero:

        Emissione:
        Scadenza:

        Nome del Secondo partecipante


        Nome del Terzo partecipante


        Nome del Quarto partecipante


        Nome del Quinto partecipante


        Nome del Sesto partecipante


        Nome del Settimo partecipante


        Nome dell'Ottavo partecipante


        Nome del Nono partecipante


        Nome del Decimo partecipante


        Informativa Privacy



        V218 Toscana Insolita

        V218

        Arezzo Siena e Cortona
        08-10 ottobre 2021

        From Wikimedia Commons, the free media repository

        Giorni

        3

        Periodo

        Ottobre

        Programma

        1 Giorno

        Partenza ore 4:30 da Villafalletto sede Sav, 5:00 P.zza Europa lato Galleria San Carlo. Soste per la colazione ed il pranzo liberi. Arrivo ad AREZZO, incontro con la guida e inizio della visita della città: la Chiesa di San Domenico che conserva al suo interno opere di Piero della Francesca (famoso Crocifisso di Cimabue), Piazza Grande e i principali palazzi. Al termine sistemazione in Hotel 4* ad Arezzo, cena e pernottamento.

         

        2 Giorno 

        Prima colazione in hotel. Partenza per SIENA, incontro con la guida e visita per l’intera giornata della bellissima città adagiata sulle colline del Chianti, famosa per i suoi vicoli tortuosi, la Piazza del Campo dominata dall’imponente Torre del Mangia e l’attiguo Palazzo Pubblico, la fonte Gaia, la loggia della mercanzia ed il Duomo. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel ad Arezzo, cena e pernottamento.

         

        3 Giorno 

        Prima colazione in hotel. Partenza per CORTONA, incontro con la guida e visita della cittadina racchiusa da una cinta muraria in cui ancora oggi sono visibili tratti etruschi e romani, è stata costruita su di un colle che raggiunge circa 600 metri di altezza. Pranzo libero lungo il percorso, partenza per il rientro a Cuneo previsto in serata.

        Prezzi

          Indica il numero di partecipanti


          Dati del partecipante responsabile della prenotazione








          Numero:

          Emissione:
          Scadenza:

          Nome del Secondo partecipante


          Nome del Terzo partecipante


          Nome del Quarto partecipante


          Nome del Quinto partecipante


          Nome del Sesto partecipante


          Nome del Settimo partecipante


          Nome dell'Ottavo partecipante


          Nome del Nono partecipante


          Nome del Decimo partecipante


          Informativa Privacy



          V217 Navigazione sul Brenta, Ville Venete e Borgo di Montagnana

          V217

          Il Borgo di Montagnana, Le Ville Venete e la navigazione sul Brenta
          06-07 e 26-27 ottobre 2021

          From Wikimedia Commons, the free media repository

          Giorni

          2

          Periodo

          Ottobre

          Programma

          1 Giorno
          Partenza ore 7:30 da Cuneo P.zza Europa Galleria San Carlo. Soste lungo il percorso pranzo libero in autogrill. Arrivo a MONTAGNANA (PD), gioiello medievale nei Colli Euganei. Incontro con la guida e visita della cittadina che ha conservato la sua cinta murarie, Porta Vicenza, P.zza Maggiore, Palazzo Comunale. Al termine sosta in una Cantina con degustazione e possibilità di acquisto. Proseguimento per Limena (PD), sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

          2 Giorno 
          Prima colazione in hotel. Incontro con la guida, sistemazione in motonave e partenza per crociera lungo la Riviera del Brenta, con soste per visitare due bellissime Ville Venete. Ricco pranzo di pesce a bordo (aperitivo, antipasto, primo, secondo con contorno, bevande, caffè e digestivo). Al termine partenza per il rientro a Cuneo previsto in serata.

          Prezzi

            Indica il numero di partecipanti


            Dati del partecipante responsabile della prenotazione








            Numero:

            Emissione:
            Scadenza:

            Nome del Secondo partecipante


            Nome del Terzo partecipante


            Nome del Quarto partecipante


            Nome del Quinto partecipante


            Nome del Sesto partecipante


            Nome del Settimo partecipante


            Nome dell'Ottavo partecipante


            Nome del Nono partecipante


            Nome del Decimo partecipante


            Informativa Privacy



            V216 – La Traversata dei ghiacciai del Gelàs dal Rifugio Pagarì

            Giorni

            2

            Periodo

            Agosto

            Località

            Attività

            iconfinder_camping_nature_tools_holidays_forest-16_5982103
            Escursioni

            Programma

            Un weekend nel cuore del ghiacciaio più meridionale delle intere Alpi, il ghiacciaio del massiccio del Gelas, una montagna imponente e selvaggia che ci permetterà di vedere paesaggi mozzafiato che rendono questa escursione una delle più emozionanti delle valli del Cuneese.

            1° giorno : San Giacomo di Entraque – Rifugio Pagarì
            Partenza da San Giacomo di Entracque si prende la strada asfaltata che in breve porta alle palazzine di caccia reali, oggi colonie estive. Si oltrepassano le palazzine e si raggiunge la strada sterrata e ci si inoltra nel bosco di faggi, prendendo quota con alcuni tornanti si sbocca nella conca del Pra del Rasur. Attraversato tutto l’altipiano in una ventina di minuti si giunge ad un altro gias, detto ‘Del Vej del Buc’ da qui si imbocca il sentiero che sale al Gias Sottano del Muraion (1893 m.) e quindi al Passo Sottano del Muraion (2050 m.) fino al Passo Soprano del Muraion (2105). Continuando su una lunga serie di tornanti regolari in un ambiente detritico ad un certo punto si vedranno sbucare le bandiere del rifugio. Al termine della salita si sbuca sul culmine di un dossone sul quale è stato eretto un pilastro di sassi dominato da un pennacchio e da bandiere colorate nepalesi. Pochi minuti ancora e si raggiunge il Rifugio Pagarì, attorniato dalle più severe cime delle Alpi Marittime come cima Pagarì 2905m, la maestosa cima dela Maledia 3061m . Presso il rifugio potremo godere della proverbiale ospitalità di Aladar, custode del rifugio, ottimo cuoco e produttore di una birra squisita! Qui si può respirare la vera montagna fatta di cime rocciose e tramonti che toccano l’anima.
            Dislivello: 1440m

            2°giorno: Rifugio Pagarì- Passo dei Ghiacciai – rifugio Soria-Ellena – San Giacomo di Entraque
            La giornata inizierà con una stupenda alba che illuminerà le nostre cime e ci darà il buongiorno!
            Abbandonato il nostro giaciglio si parte in direzione del Vallonetto del Pagarì e si punta verso il Passo Soprano del Muraion e successivamente verso il Bivacco Moncalieri, da cui potremo ammirare i laghi bianchi del Gèlas, chiamati così per la loro colorazione particolare causata dallo scioglimento dei nevai, e passeremo al lato del caratteristico bivacco Moncaglieri, posto tra pietraie moreniche, fono ad arrivare al Passo dei Ghiacciai del Gelàs incorniciato da bandierine di preghiera nepalesi(2750m) dove inizia la vera traversata del Gelàs, qui ci ritroveremo all’interno di un vero e proprio ghiacciaio, che a causa del cambiamento climatico, sta lentamente scomparendo. Un luogo magico, dove l’imponenza maestosa delle montagne si fa sentire e ci regala un panorama mozzafiato con vista sul bacino dell’Argentera. Scendendo dal passo si raggiunge la morena di Pera de Fener (2,30 ore dal rifugio) in questo luogo prima del secondo conflitto sorgeva un rifugio smantellato per esigenze belliche e non più ricostruito. Continuando a scendere si può continuare ad ammirare il bellissimo panorama con di fronte la Serra dell’Argentera e a sinistra il massiccio dei Gèlas oltre alle miriadi di vette e valloni in cui possiamo perderci con sguardo fino a giungere al Rifugio Soria e di qui fino a San Giacomo.
            Dislivello: 395m

            Sistemazione e Prezzi

            Rifugio Pagarì

            • Prenotazione

              Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al 348.314.98.37. Puoi usare anche WhatsApp.

            • Contattaci usando WhatsApp

              oppure
              inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone
              • Indica quanti siete. In caso di numero disparo indicalo nelle informazioni aggiuntive
              • Indica una data di partenza anche indicativa se vuoi.
            • Spuntando la casella dichiari di accettare la nostra policy sul trattamento dei dati personali.
            •  

            V215 – Monte Matto Il Guardiano della Valle Gesso

            Giorni

            2

            Periodo

            Agosto

            Località

            Attività

            iconfinder_camping_nature_tools_holidays_forest-16_5982103
            Escursioni

            Programma

            Non è difficile dalla pianura di Cuneo non vederlo, infatti con i suoi 3080m svetta al fianco della sua regina, il monte Argentera ,i quali rappresentano un po’ le colonne d’Ercole della valle Gesso.
            Quella che vi proponiamo è l’ascesa a questa bellissima cima in due giorni, facendo un giro ad anello che parte da Sant’Anna di Valdieri e arriva a Terme di Valdieri.

            1°giorno: Sant’Anna di Valdieri- rifugio Livio Bianco.
            Partenza dal bellissimo paesino di Sant’Anna di Valdieri, un tempo luogo di villeggiatura estiva dei regnati italiani, i Savoia e dove nacquero tutti i progetti di salita delle varie cime alpinistiche della valle. Si sale nel vallone del Meris attraverso un bel sentiero che ci perette di ammirare vari Gias in dialetto, ovvero luoghi dove un tempo pastori e persone vivevano coltivando la terra e pascolando il bestiame ,fino ad arrivare al bellissimo rifugio Dante Livio Bianco 1890m posto davanti al magnifico lago sottano della Sella, sotto una immensa bastionata di rocce montonate e ai piedi della nostra cima, il Matto. La regina Elena amava molto questo luogo, incallita appassionata di pesca era solita venire a pescare i pesci nelle limpide e azzurre acque del lago, infatti all’interno del rifugio è ancora possibile ammirare un remo della barca reale.
            Dislivello:940m

            2°giorno: Rifugio Livio Bianco – Terme di Valdieri
            Abbandonato il rifugio con il tiepido calore dell’alba che inizia ad illuminare le cime, costeggiamo il lago e iniziamo a salire l’evidente balconata rocciosa che si pone davanti a noi, poco sopra troveremo il lago Soprano della Sella 2330m, di origine glaciale , il più grande dei laghi. Da qui andremo un sentiero dendritico ci porterà alla conquista della cima che con i suoi 3080m regala un panorama unico su tutta la pianura del cunesee, le langhe e le Alpi fino alle cime della Valle D’Aosta. Scenderemo verso il bellissimo Rifugio Valasco, ex casa di caccia del re , dove chi vuole può ancora trascorrere una notte immersi nell’ambiente montano oppure scendere a Terme di Valdieri dove si rientrerà alla volta di Sant’Anna di Valdieri.
            Dislivello:1091m

            Sistemazione e Prezzi

            Rifugio Dante Livio Bianco

            • Prenotazione

              Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al 348.314.98.37. Puoi usare anche WhatsApp.

            • Contattaci usando WhatsApp

              oppure
              inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone
              • Indica quanti siete. In caso di numero disparo indicalo nelle informazioni aggiuntive
              • Indica una data di partenza anche indicativa se vuoi.
            • Spuntando la casella dichiari di accettare la nostra policy sul trattamento dei dati personali.
            •  

            V214 – Valle D’Aosta Associazione Donatori di Sangue

            V214

            Valle D'Aosta
            Associazione Donatori di Sangue
            24-26 settembre

            From Wikimedia Commons, the free media repository

            Giorni

            3

            Periodo

            Settembre

            Programma

             Il Gruppo Donatori Sangue Michelin di Cuneo in viaggio in Valle d’Aosta, in  occasione del 59° Congresso nazionale FIDAS e della Giornata del Donatore che avrà
            luogo Domenica 26 Settembre 2021 proprio ad Aosta.
            Possono iscriversi e partecipare tutti i Donatori, i loro familiari ed i loro amici. Tutti gli interessati sono
            invitati ad affrettarsi per l’iscrizione presso la Segreteria Donatori Sangue Michelin (Ingresso Operai), in
            quanto i posti disponibili sono solo 44 !

            1 Giorno
            Partenza ore 7,30 , da piazzale di fronte al Michelin Sport Club (parcheggio disponibile). Sosta lungo il
            percorso per la “tradizionale colazione dei Donatori” ! Arrivo a MASINO, visita guidata del castello.
            Pranzo in ristorante all’ingresso della Valle d’AOSTA. Nel pomeriggio, breve trasferimento e visita del
            Castello di FENIS . Al termine, proseguimento per AOSTA e sistemazione in ottimo Hotel 3* situato
            nell’immediata periferia della città; assegnazione delle camere, cena e pernottamento.

            2 Giorno 

            Partenza ore 7,30 , da piazzale di fronte al Michelin Sport Club (parcheggio disponibile). Sosta lungo il
            percorso per la “tradizionale colazione dei Donatori” ! Arrivo a MASINO, visita guidata del castello.
            Pranzo in ristorante all’ingresso della Valle d’AOSTA. Nel pomeriggio, breve trasferimento e visita del
            Castello di FENIS . Al termine, proseguimento per AOSTA e sistemazione in ottimo Hotel 3* situato
            nell’immediata periferia della città; assegnazione delle camere, cena e pernottamento.

            3 Giorno 

            3° giorno, Domenica 29/04/2018
            Dopo la colazione partenza per il raduno dei Donatori FIDAS ad AOSTA e mattinata dedicata alla
            “giornata del Donatore di Sangue FIDAS”, con Santa Messa e sfilata nel centro città. Successivo
            pranzo tipico in ristorante a BRISSOGNE, poco lontano da AOSTA . Nel pomeriggio, trasferimento a
            BARD per la visita al maestoso Forte, grande esempio di arte militare, fatto edificare dai Savoia nel XIX
            secolo. Al termine, partenza per il rientro a Cuneo previsto in serata ma…prima di andare a casa ci
            sarà ancora una cena in amicizia nel Ristorante del Michelin Sport Club !!!

            Prezzi

              Indica il numero di partecipanti


              Dati del partecipante responsabile della prenotazione








              Numero:

              Emissione:
              Scadenza:

              Nome del Secondo partecipante


              Nome del Terzo partecipante


              Nome del Quarto partecipante


              Nome del Quinto partecipante


              Nome del Sesto partecipante


              Nome del Settimo partecipante


              Nome dell'Ottavo partecipante


              Nome del Nono partecipante


              Nome del Decimo partecipante


              Informativa Privacy



              V213 – Trenino del Bernina

              V213

              Trenino del Bernina
              22-23 settembre 2021

              From Wikimedia Commons, the free media repository

              Giorni

              2

              Periodo

              Settembre

              Programma

              1 Giorno
              Partenza ore 06:00 del mattino da Via Cascina Colombaro con la nostra collaboratrice Giorgia. Colazione libera, lungo il percorso. Ci fermeremo a Bormio per una breve visita di questo piccolo borgo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio arrivo a Livigno e sistemazione in hotel. Tardo pomeriggio a disposizione per lo shopping e la visita della cittadina di Livigno. Livigno è posta in territorio extra-doganale e quindi con la possibilità di effettuare buoni acquisti a prezzi interessanti. Sistemazione e cena in hotel 4 stelle centrale

              2 Giorno 

              Prima colazione in hotel Alle 08:30 trasferimento in pullman a St. Moritz. Visita guidata della Città Alle 12 circa Vi attende un tragitto all’insegna dello stupore e delle forti emozioni. Dai 1.822 metri di St Moritz si sale alla sommità del Bernina (2.253 metri) per poi ridiscendere fino a Tirano (429 m.) Pranzo al sacco fornito dall’hotel.

              Prezzi

                Indica il numero di partecipanti


                Dati del partecipante responsabile della prenotazione








                Numero:

                Emissione:
                Scadenza:

                Nome del Secondo partecipante


                Nome del Terzo partecipante


                Nome del Quarto partecipante


                Nome del Quinto partecipante


                Nome del Sesto partecipante


                Nome del Settimo partecipante


                Nome dell'Ottavo partecipante


                Nome del Nono partecipante


                Nome del Decimo partecipante


                Informativa Privacy



                V212 – Porto San Giorgio nelle Marche

                V212

                Soggiorno mare Porto San Giorgio nelle Marche
                05-12 settembre 2021

                From Wikimedia Commons, the free media repository

                Giorni

                8

                Periodo

                Settembre

                Programma

                1 Giorno
                Partenza ore 6:00 da P.zza Europa Galleria San Carlo (eventuali altri carichi). Soste per la colazione ed il pranzo liberi. Arrivo nel primo pomeriggio a Porto San Giorgio (FERMO), sistemazione presso l’Hotel David Palace  fronte mare, sistemazione in hotel, tempo libero in spiaggia, cena e pernottamento.

                2do  – 7mo Giorno 

                Dal 2° al 7° giorno
                Trattamento di pensione completa in hotel, possibilità di escursioni facoltative o relax in spiaggia.

                8 Giorno 
                Prima colazione in hotel. Mattinata relax in spiaggia, pranzo in hotel. Partenza per il rientro a Cuneo previsto in serata.
                In loco escursioni facoltative:
                 Intera giornata nella RIVIERA DEL CONERO con giro in barca  FERMO: La piazza e non solo… le Cisterne Romani, la Sala del Mappamondo, il teatro, la Cattedrale, e molto di più.  TORRE DI PALME: Uno dei borghi più belli d’Italia, con il suo suggestivo balcone panoramico.  RECANATI: Paese natale di Giacomo Leopardi, immerso nelle colline marchigiane.  ASCOLI: La città delle cento torri, le sue piazze, la Loggia dei Mercanti, la sua gastronomia, le chiese, la Quintana.  MACERATA il centro storico e il suo orologio astronomico dove un Angelo e i Re Magi escono e passano ad inchinarsi davanti alla Madonna e al Bambino. Prezzi da €. 25,00

                Prezzi

                  Indica il numero di partecipanti


                  Dati del partecipante responsabile della prenotazione








                  Numero:

                  Emissione:
                  Scadenza:

                  Nome del Secondo partecipante


                  Nome del Terzo partecipante


                  Nome del Quarto partecipante


                  Nome del Quinto partecipante


                  Nome del Sesto partecipante


                  Nome del Settimo partecipante


                  Nome dell'Ottavo partecipante


                  Nome del Nono partecipante


                  Nome del Decimo partecipante


                  Informativa Privacy