V131 – Valle Gesso – TRAVERSATA dal 25/27 giugno 2021

V131

Terme di Valdieri e Sant'Anna di Vinadio 25-27 giugno 2020

Giorni

3

Periodo

luglio

Località

Attività

icon-trekking
Escursione

Programma

Arrivo in Valle Gesso in autonomia e sistemazione nella struttura prescelta. A seconda dell’ora di arrivo potrete iniziare ad esplorare la Valle seguendo i nostri consigli o lasciarvi coccolare dall’atmosfera delle strutture locali che vi accolgono e dedicarvi un momento di relax.
La cena, rigorosamente a base di prodotti del territorio, spesso a km 0, verrà servita presso la struttura, per donarvi un primo assaggio della nostra tradizione (bevande escluse).
Per chi è in appartamento cena su richiesta.
Pernottamento

 

e birra esclusi).

2 giorno ALTA VIA DEI RE – Sant’ Anna di Valdieri-Vallone del Meris e Rifugio  Dante Livio Bianco (1910 m)
Dopo la colazione in struttura incontro con la nostra guida di media montagna e partenza per il trekking di 2 giorni. (pranzo al sacco dell’escursionista incluso)
Trekking di due giorni, che permette di salire in cima al Monte Matto 3087 m, cima simbolo delle Alpi Marittime che insieme all’Argentera rappresentano due montagne importanti della Valle Gesso. Questa escursion di due giorni vi permetterà di immergervi nell’incontaminato ambiente dell’alta montagna con le sue grandi cime rocciose, pietraie, laghi glaciali. Lontano dalla vita caotica avrete modo di vivere un’avventura escursionistica godendo di ogni suo aspetto, incluso il pernottamento in un vero rifugio.
La salita il primo giorno è graduale senza tratti troppo ripidi e impegnativi. Si percorre tutto il vallone del Meris attraverso una vecchia mulattiera fino a raggiungere il rifugio Dante Livio Bianco costruito davanti a un bellissimo laghetto dove la regina Elena amava, con la sua barca, pescare. Cena e pernottamento.

Dislivello 900 m
DIFFICOLTA’: facile- ma richiede una preparazione di base alla camminata
ADATTA adulti e ragazzi allenati
Pernottamento in Rifugio
Polizza RC e tutela legale della guida inclusi.

3 giorno: Rifugio Dante Livio Bianco- Monte Matto (3087m) Rifugio Valasco
La sveglia suona all’alba in rifugio, colazione e ci si incammina con la nostra guida verso la cima del Monte Matto.
Oggi affronterete una salita molto più impegnativa rispetto a quella del giorno precedente.
L’ascesa verrà comunque affrontata con un passo idoneo a tutti i partecipanti.
Sul vostro cammino incontrerete un lago di origine glaciale molto esteso, il Lago Soprano del Sella.
In tempi antichi il grande ghiacciaio si estendeva fino a valle levigando, con il suo passaggio, tutto il territorio circostante. Passerete attraverso un sentiero di detriti e rocce e arriverete in cima al Monte Matto dove vi accoglierà una maestosa croce. Da qui potrete godere di un panorama mozzafiato a 360 gradi su tutto l’arco alpino piemontese: dalla terra di Langa al Monte Rosa.
La discesa avverrà lungo il versante opposto fino a raggiungere il Rifugio Valasco.
Questa sera avrete la possibilità di pernottare in quella che fu la casa di caccia del Re.
Una bellissima esperienza perché seppur immerso nel cuore delle Alpi ad alta quota non presenta le normali caratteristiche dei classici Rifugio Alpini.
Cena e pernottamento.

Dislivello: 1000 metri
Difficoltà: impegnativo, è richiesto un buon allenamento
ADATTO a persone allenate 
Polizza RC e tutela legale della guida incluse

 


ADATTA ai bambini solo se allenati.
Polizza RC e tutela legale della guida inclusi.

Sistemazione e Prezzi

Edit

Taverna Visaisa e Foresteria

La Visaisa Taverna e Foresteria sorge nella borgata di Saretto, Valle Maira. Visaisa è una locanda rustica e familiare, un ideale punto di riferimento per i viaggiatori più avventurosi, per appassionati di montagna e anche per chi vuole semplicemente concedersi una pausa e un po’ di relax nel meraviglioso giardino vista monti.

Il nome è quello del Lago Visaisa, incantevole specchio d’acqua che si raggiunge tramite una facile passeggiata da panorami mozzafiato.

La Cucina offre piatti tradizionali della Valle Maira per scoprire il territorio anche attraverso i sapori e i profumi. La specialità sono piatti di carne unicamente di razza piemontese, inoltre la sera si potrà gustare anche la pizza cotta nel forno a legna e con impasto di farine rigorosamente locali.

La Foresteria offre 6 stanze ciascuna con bagno privato, si spazia dall’intima camera matrimoniale a camere che possono ospitare fino a 6 persone. Inoltre c’è una camerata da 6 persone ad uso “posto tappa”.

Edit

Scuola di Chiappera

La scuola di Chiappera, un edificio di grande valore storico, l’architettura è tipica della vecchia scuola elementare rivisitata in chiave moderna ed emotiva.

L’ex scuola di Chiappera è diventata oggi  un’offerta turistica innovativa e di alto livello, il concetto di ospitalità diffusa dove il turista diventa  residente temporaneo di un’intera borgata, quella di Chiappera. La scuola offre la possibilità di soggiornare in case della Borgata sapientemente ristrutturate che permettono un’esperienza autentica, oppure  nelle stanze della scuola con balcone vista montagna, piccolo salotto e angolo relax con tisane. Una proposta di turismo ecosostenibile, la sauna finlandese ricavata dalla stalla in pietra del 1700 (a pagamento) e con  una cucina fedele alla tradizione locale.

Ogni prodotto usato in cucina è rigorosamente del territorio, ad esempio  il nostrale, la toma di alpeggio, i caprini, le ricotte locali e il miele di alta montagna.

Edit
  • Prenotazione

    Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al 348.314.98.37. Puoi usare anche WhatsApp.

  • Contattaci usando WhatsApp

    oppure
    inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone
    • Indica quanti siete. In caso di numero disparo indicalo nelle informazioni aggiuntive
    • Indica una data di partenza anche indicativa se vuoi.
  • Spuntando la casella dichiari di accettare la nostra policy sul trattamento dei dati personali.
  •  

V130 – Valle Gesso – TRAVERSATA dal 01/04 luglio 2021

V130

Traversata l'Alta via dei Re 02-04 luglio 2021

Giorni

5

Periodo

luglio

Località

Attività

icon-trekking
Escursione

Programma

Arrivo in Valle Gesso in autonomia e sistemazione nella struttura prescelta. A seconda dell’ora di arrivo potrete iniziare ad esplorare la Valle seguendo i nostri consigli o lasciarvi coccolare dall’atmosfera delle strutture locali che vi accolgono e dedicarvi un momento di relax.
La cena, rigorosamente a base di prodotti del territorio, spesso a km 0, verrà servita presso la struttura, per donarvi un primo assaggio della nostra tradizione (bevande escluse).
Per chi è in appartamento cena su richiesta.
Pernottamento

 

e birra esclusi).

2 giorno ALTA VIA DEI RE – Sant’ Anna di Valdieri-Vallone del Meris e Rifugio  Dante Livio Bianco (1910 m)
Dopo la colazione in struttura incontro con la nostra guida di media montagna Martha Consolino e partenza per il trekking di 2 giorni. (pranzo al sacco dell’escursionista incluso)
Trekking di due giorni, che permette di salire in cima al Monte Matto 3087 m, cima simbolo delle Alpi Marittime che insieme all’Argentera rappresentano due montagne importanti della Valle Gesso. Questa escursion di due giorni vi permetterà di immergervi nell’incontaminato ambiente dell’alta montagna con le sue grandi cime rocciose, pietraie, laghi glaciali. Lontano dalla vita caotica avrete modo di vivere un’avventura escursionistica godendo di ogni suo aspetto, incluso il pernottamento in un vero rifugio.
La salita il primo giorno è graduale senza tratti troppo ripidi e impegnativi. Si percorre tutto il vallone del Meris attraverso una vecchia mulattiera fino a raggiungere il rifugio Dante Livio Bianco costruito davanti a un bellissimo laghetto dove la regina Elena amava, con la sua barca, pescare. Cena e pernottamento.

Dislivello 900 m
DIFFICOLTA’: facile- ma richiede una preparazione di base alla camminata
ADATTA adulti e ragazzi allenati
Pernottamento in Rifugio
Polizza RC e tutela legale della guida inclusi.

3 giorno: Rifugio Dante Livio Bianco- Monte Matto (3087m) Rifugio Valasco
La sveglia suona all’alba in rifugio, colazione e ci si incammina con la nostra guida verso la cima del Monte Matto.
Oggi affronterete una salita molto più impegnativa rispetto a quella del giorno precedente.
L’ascesa verrà comunque affrontata con un passo idoneo a tutti i partecipanti.
Sul vostro cammino incontrerete un lago di origine glaciale molto esteso, il Lago Soprano del Sella.
In tempi antichi il grande ghiacciaio si estendeva fino a valle levigando, con il suo passaggio, tutto il territorio circostante. Passerete attraverso un sentiero di detriti e rocce e arriverete in cima al Monte Matto dove vi accoglierà una maestosa croce. Da qui potrete godere di un panorama mozzafiato a 360 gradi su tutto l’arco alpino piemontese: dalla terra di Langa al Monte Rosa.
La discesa avverrà lungo il versante opposto fino a raggiungere il Rifugio Valasco.
Questa sera avrete la possibilità di pernottare in quella che fu la casa di caccia del Re.
Una bellissima esperienza perché seppur immerso nel cuore delle Alpi ad alta quota non presenta le normali caratteristiche dei classici Rifugio Alpini.
Cena e pernottamento.

Dislivello: 1000 metri
Difficoltà: impegnativo, è richiesto un buon allenamento
ADATTO a persone allenate 
Polizza RC e tutela legale della guida incluse

 


ADATTA ai bambini solo se allenati.
Polizza RC e tutela legale della guida inclusi.

Sistemazione e Prezzi

Edit

Taverna Visaisa e Foresteria

La Visaisa Taverna e Foresteria sorge nella borgata di Saretto, Valle Maira. Visaisa è una locanda rustica e familiare, un ideale punto di riferimento per i viaggiatori più avventurosi, per appassionati di montagna e anche per chi vuole semplicemente concedersi una pausa e un po’ di relax nel meraviglioso giardino vista monti.

Il nome è quello del Lago Visaisa, incantevole specchio d’acqua che si raggiunge tramite una facile passeggiata da panorami mozzafiato.

La Cucina offre piatti tradizionali della Valle Maira per scoprire il territorio anche attraverso i sapori e i profumi. La specialità sono piatti di carne unicamente di razza piemontese, inoltre la sera si potrà gustare anche la pizza cotta nel forno a legna e con impasto di farine rigorosamente locali.

La Foresteria offre 6 stanze ciascuna con bagno privato, si spazia dall’intima camera matrimoniale a camere che possono ospitare fino a 6 persone. Inoltre c’è una camerata da 6 persone ad uso “posto tappa”.

Edit

Scuola di Chiappera

La scuola di Chiappera, un edificio di grande valore storico, l’architettura è tipica della vecchia scuola elementare rivisitata in chiave moderna ed emotiva.

L’ex scuola di Chiappera è diventata oggi  un’offerta turistica innovativa e di alto livello, il concetto di ospitalità diffusa dove il turista diventa  residente temporaneo di un’intera borgata, quella di Chiappera. La scuola offre la possibilità di soggiornare in case della Borgata sapientemente ristrutturate che permettono un’esperienza autentica, oppure  nelle stanze della scuola con balcone vista montagna, piccolo salotto e angolo relax con tisane. Una proposta di turismo ecosostenibile, la sauna finlandese ricavata dalla stalla in pietra del 1700 (a pagamento) e con  una cucina fedele alla tradizione locale.

Ogni prodotto usato in cucina è rigorosamente del territorio, ad esempio  il nostrale, la toma di alpeggio, i caprini, le ricotte locali e il miele di alta montagna.

Edit
  • Prenotazione

    Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al 348.314.98.37. Puoi usare anche WhatsApp.

  • Contattaci usando WhatsApp

    oppure
    inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone
    • Indica quanti siete. In caso di numero disparo indicalo nelle informazioni aggiuntive
    • Indica una data di partenza anche indicativa se vuoi.
  • Spuntando la casella dichiari di accettare la nostra policy sul trattamento dei dati personali.
  •  

V129- Valle Pesio – 13-16 maggio 2021 Weekend in inglese

V129

13-16 maggio 2021 Weekend in inglese

Giorni

3

Periodo

maggio

Località

Attività

icon-family
Vacanze in famiglia

Programma

1 giorno arrivo in Valle Pesio
Arrivo con mezzi autonomi a Peveragno, Valle Pesio presso il B&B Al Punto Giusto.
Sarete accolti da Elena Matteo e il loro figlio Mosé.
Elena e Matteo sono due grandi amanti della natura e del nostro territorio.
Soggiornare da loro è come esser in famiglia ed il loro entusiasmo vi contagerà.
Per riprendersi dal viaggio è possibile godersi un po’ di relax nella loro Sauna Finlandese immersa nel verde. (su prenotazione per poter consentirne l’accensione)
Cena libera. Saremo lieti di consigliarvi i migliori ristoranti della zona.
Pernottamento

2 giorno Let’s start!
Colazione all’inglese alle ore 09:00.
La nostra Elena vi proporrà un tipico English Breakfast utilizzando solo e unicamente prodotti del territorio e a km zero.
Dalle 10:30 a mezzogiorno attività ludiche in inglese per tutta la famiglia con l’insegnante laureata specializzata e abilitata all’insegnamento.
Pranzo libero. Saremo lieti di consigliarvi i migliori ristoranti locali e alcune passeggiate interessanti per il dopo pranzo
Alle 16:30 ritrovo al B&B e passeggiata in inglese nel bosco alla ricerca degli animali e delle loro impronte. Al ritorno vi aspetta “la merenda dei Lord”: un panino come richiedeva Lord Sandwich (con prodotti locali) e per i veri anglofoni un the con tramezzino al cetriolo alla Lady Augusta Bracknell.
Tempo per il relax eventualmente nella magnifica Sauna Finlandese (su prenotazione)
Cena libera.
Pernottamento.

3 giorno Big Bench
Colazione all’inglese alle ore 09:00.
Passeggiata panoramica in inglese alla Big Bench di Peveragno.
L’idea della Big Bench nasce dal genio del designer americano Chris Bangle.
L’iniziativa nasce proprio qui in provincia di Cuneo al fine di aiutare gli artigiani della zona e far crescere l’attrattiva turistica. Le grandi panchine colorate sono oramai un simbolo importante e distintivo della zona.
Fotografia di gruppo e rientro al B&B.
Fine servizi

Difficoltà

Sistemazione e Prezzi

Edit

B&B Al Punto Giusto

Un b&b di recente apertura, immerso nella natura alle pendici della montagna simbolo di Cuneo: La Bisimauda, chiamata dai cuneesi “Bisalta” per i due picchi che la contraddistinguono.

Il b&b offre tre camere e una cucina dove viene servita la colazione rigorosamente a base di prodotti locali di ottima qualità, preparata per voi dalla padrona di casa Elena.

Troverete inoltre un’aula didattica dove spesso, Elena e Matteo, organizzano percorsi culturali e laboratori pratici, wi-fi gratuito.

Questa piccola struttura familiare è un ottimo punto di partenza per scoprire questo nostro territorio ricco di bellezze naturali e di eccellenze eno-grastronomiche.

Elena e Matteo sapranno raccontarvi tantissime curiosità delle nostre zone, parlano inglese, spagnolo, francese e anche un po’ di tedesco e cinese. Sono associati ad Enjoy Bisalta, associazione che unisce tutte le botteghe, i ristoranti e le strutture ricettive della zona.

A fine giornata, inoltre, potrete rilassarvi nella Sauna Finlandese posta al limitare del bosco. (Prezzo della Sauna: 40 € da 1-4 persone , 10 € a persone da 5-8 persone)

Prezzo per 3 persone

Trattamento B&B

370 ,00

Edit

Happy Hill Casa Vacanze

Un’antica cascina sapientemente restaurata da Marco e Valentina che oggi offre due appartamenti e un grande parco con boschetto di bambù che la rende il posto ideale per programmare la tua fuga dalla città.

La casa vacanze sorge a Santa Maria Rocca alle porte della Valle Pesio.
Entrambi gli appartamenti sono composti da zona giorno, piccola zona relax, angolo cottura, divano letto a due piazze e grande camera matrimoniale.

L’appartamento “Bambù” al piano terra dispone di un ampio portico, mentre l’appartamento “Quercia” al primo piano ha un bellissimo terrazzo con vista sulle Alpi Marittime. La casa è circondata da un grande parco di 4000 mq con alberi secolari. Gli ospiti potranno rilassarsi nel verde, leggendo un libro sulle amache a disposizione e potranno anche organizzare una grigliata al tramonto utilizzando i barbecue a legna.

Prezzo per 2 persone

appartamento attrezzato con biancheria e spese

270 ,00

Prezzo per 4 persone

appartamento attrezzato con biancheria e spese

320 ,00

Prezzo per 3 persone

appartamento attrezzato con biancheria e spese

295 ,00

Edit

Camping Il Melo

Dove un tempo sorgeva un soleggiato campo di alberi di melo, oggi nasce il Campeggio di San Giovenale di Peveragno. Oltre all’area camping classica, il Melo offre anche comodi Bungalow in grado di ospitare fino a 6 persone.

Ogni bungalow è attrezzato con cucina, dinette, letti matrimoniali e singoli, biancheria da letto e da bagno, servizi privati con doccia.

Il camping il Melo, immerso nel verde delle colline alle pendici del Monte Bisimauda, offre molti servizi: una piscina , un servizio di lavanderia rapida e noleggio MTB e e-bike con attrezzature per bimbi quali: seggiolino, carrellino, caschetti. Troverete inoltre un’officina per la manutenzione delle biciclette.

NOLEGGIO E-BIKE
E-BIKE RENTAL
E-BIKE VERMIETUNG
E-BIKE VERHUUR
LOCATION VÉLO ÉLÉCTRIQUE
GIORNO / DAY
1/2
1
2
3
4
CITY MTB front
€ 25
€ 35
€ 65
€ 90
€ 110

Prezzo per 2 persone

bungalow attrezzato con biancheria e spese

282 ,00

Prezzo per 4 persone

bungalow attrezzato con biancheria e spese

345 ,00

Prezzo per 3 persone

bungalow attrezzato con biancheria e spese

315 ,00

Edit

Agriturismo la Commenda

L’agriturismo cascina La Commenda nasce dalla ristrutturazione e dall’unione di differenti caseggiati appartenenti a differenti epoche storiche. Casa Peano e l’ex stalla risalgono agli inizi del 1500, qui oggi trovate la Bike/Ski room e la Sala Guglielmo dove vengono accolti gli ospiti in arrivo e dove viene servita la “colazione del contadino”.

Il portico risale agli inizi del ‘900 mentre il corpo centrale dell’agriturismo dove si trovano le stanze risale agli anni ’50. L’agriturismo sorge a Peveragno, 16 km dal centro di Cuneo, ai piedi della famosa montagna cuneese: “La Bisimauda”.

Qui troverete un’ottima accoglienza, una colazione abbondante a base di prodotti genuini (su richiesta si possono organizzare cene a base di prodotti locali). Troverete inoltre una bottega con i prodotti dell’orto, un’ampia corte per rilassarsi e godere di una meravigliosa vista sulle montagne e animali da coccolare.

La cascina è adatta per coloro che viaggiano in moto e in bici, mette a disposizione una piccola officina attrezzata per la manutenzione dei mezzi e un ampio portico come Parcheggio.

Prezzo per 2 persone

trattamento B&B

300 ,00

Prezzo per 4 persone

trattamento B&B

380 ,00

Prezzo per 3 persone

trattamento B&B

365 ,00

Edit

Sogno di una vita Resort

A Peveragno, nella deliziosa cornice del borgo ottocentesco di Tetto Barera sorge il Resort Il Sogno della Vita. Alle pendici della montagna Bisimauda, circondato da un bosco verdeggiante, questo casale in stile tradizionale è stato finemente ristrutturato al fine di offrire tutti i comfort necessari per garantire una vacanza all’insegna della natura, del gusto e del relax senza rinunciare all’eleganza e alla raffinatezza.

Il Resort offre 6 appartamenti arredati con la massima cura al dettaglio. Ogni camera possiede una spiccata personalità per coccolare gli ospiti e garantire un ambiente caldo e ricco di charme. Alcune stanze si affacciano direttamente sul bosco regalando una vista spettacolare sulla natura circostante.

La struttura offre anche una bellissima piscina immersa nel verde dotata di sedie sdraio e una vasca idromassaggio in cui rilassarsi a fine giornata.

PROSSIMA APERTURA una grande area SPA dedicata al benessere.

Prezzo per 2 persone

appartamento con trattamento di B&B

565 ,00

Prezzo per 4 persone

appartamento con trattamento di B&B

700 ,00

Prezzo per 3 persone

appartamento con trattamento di B&B

700 ,00

Edit
  • Prenotazione

    Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al 348.314.98.37. Puoi usare anche WhatsApp.

  • Contattaci usando WhatsApp

    oppure
    inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone
    • Indica quanti siete. In caso di numero disparo indicalo nelle informazioni aggiuntive
    • Indica una data di partenza anche indicativa se vuoi.
  • Spuntando la casella dichiari di accettare la nostra policy sul trattamento dei dati personali.
  •  

V126- Valle Vermenagna – Ponti di pietra e Pinocchio

V126

Trekking Senté di Punt d'Pera e Pinocchio

Giorni

3

Periodo

Aprile - Novembre

Località

Valle
Pesio

Attività

icon-family
Vacanze in famiglia

Programma

Arrivo in autonomia in Val Vermenagna  in modo autonomo.
Sistemazione presso la struttura prescelta. Tempo per il relax o una prima visita dei paraggi. 
Cena in struttura a base di prodotti locali (bevande escluse).

Pernottamento

2 giorno Senté di Punt d’Pera
Sentiero degli antichi ponti e  Birra artigianale del Troll per mamma e papà
Colazione in struttura.
Dopo la colazione incontro con la guida escursionistica professionista e inizio di una piacevole escursione per tutta la famiglia. (pranzo al sacco dell’escursionista incluso)
Breve spostamento in auto se necessario e partenza alla scoperta della Val Grande di Vernante.
Seguirete un percorso ad anello che attraversa ben 7 antichi ponti in pietra.
I ponti fanno parte di un’antica mulattiera che collegava un tempo le borgate di questa valle rimasta intatta. I meravigliosi boschi di faggio e il silenzio aiuteranno a rilassarsi e a godersi il paesaggio.
Una volta ritornati all’auto raggiungeremo il vicino birrificio artigianale del Troll presso il quale si potrà visitare i locali di produzione della birra e concludere la giornata con una piacevole degustazione.
Rientro in struttura e tempo per il relax.
Cena e pernottamento

Scheda Tecnica
DISLIVELLO 300 metri
Quota min. 930 m quota max 1.120 m
Lunghezza 5,5 km
DIFFICOLTA’: Facile adatto a chi non è esperto ed a famiglie con bambini.

3 giorno Vernante il Paese dello “zio di Pinocchio”
Colazione in struttura.
Oggi consigliamo la visita di questo borgo da fiaba che racconta sui suoi muri l’incredibile storia di Pinocchio che da burattino diventò un bambino.
Vernante, piccolo comune inserito nel Parco delle Alpi Marittime tra montagne meravigliose e testimonianze storiche ed artistiche.
Vernante non è il “paese dei balocchi” ma ha ospitato Attilio Mussino il più celebre illustratore del personaggio di Collodi, per questo soprannominato “zio di Pinocchio”.
Per rendere omaggio al famoso illustratore, nel luglio del 1954, due vernantesi conosciuti con il soprannome di “Il gatto e la volpe” decisero di far rivivere le scene del romanzo sui muri del paese.
Nel corso degli anni i Murales si sono moltiplicati e oggi sono più di 150 le illustrazioni che fanno capolino dai muri, dalle porte e dalle finestre. Oltre ai murales numerose sono le sagome e le statue disseminate nei giardini ed in Paese.
Ogni anno, si svolge un festival dedicato all’illustrazione “Imaginé Piccolo Festival”.
Sarebbe meraviglioso visitare la Valle e Vernante proprio in quei giorni.
Fine servizi.

Sistemazione e Prezzi

Edit

B&B Al Punto Giusto

Un b&b di recente apertura, immerso nella natura alle pendici della montagna simbolo di Cuneo: La Bisimauda, chiamata dai cuneesi “Bisalta” per i due picchi che la contraddistinguono.

Il b&b offre tre camere e una cucina dove viene servita la colazione rigorosamente a base di prodotti locali di ottima qualità, preparata per voi dalla padrona di casa Elena.

Troverete inoltre un’aula didattica dove spesso, Elena e Matteo, organizzano percorsi culturali e laboratori pratici, wi-fi gratuito.

Questa piccola struttura familiare è un ottimo punto di partenza per scoprire questo nostro territorio ricco di bellezze naturali e di eccellenze eno-grastronomiche.

Elena e Matteo sapranno raccontarvi tantissime curiosità delle nostre zone, parlano inglese, spagnolo, francese e anche un po’ di tedesco e cinese. Sono associati ad Enjoy Bisalta, associazione che unisce tutte le botteghe, i ristoranti e le strutture ricettive della zona.

A fine giornata, inoltre, potrete rilassarvi nella Sauna Finlandese posta al limitare del bosco. (Prezzo della Sauna: 40 € da 1-4 persone , 10 € a persone da 5-8 persone)

Prezzo per 3 persone

Trattamento B&B

370 ,00

Edit

Happy Hill Casa Vacanze

Un’antica cascina sapientemente restaurata da Marco e Valentina che oggi offre due appartamenti e un grande parco con boschetto di bambù che la rende il posto ideale per programmare la tua fuga dalla città.

La casa vacanze sorge a Santa Maria Rocca alle porte della Valle Pesio.
Entrambi gli appartamenti sono composti da zona giorno, piccola zona relax, angolo cottura, divano letto a due piazze e grande camera matrimoniale.

L’appartamento “Bambù” al piano terra dispone di un ampio portico, mentre l’appartamento “Quercia” al primo piano ha un bellissimo terrazzo con vista sulle Alpi Marittime. La casa è circondata da un grande parco di 4000 mq con alberi secolari. Gli ospiti potranno rilassarsi nel verde, leggendo un libro sulle amache a disposizione e potranno anche organizzare una grigliata al tramonto utilizzando i barbecue a legna.

Prezzo per 2 persone

appartamento attrezzato con biancheria e spese

270 ,00

Prezzo per 4 persone

appartamento attrezzato con biancheria e spese

320 ,00

Prezzo per 3 persone

appartamento attrezzato con biancheria e spese

295 ,00

Edit

Camping Il Melo

Dove un tempo sorgeva un soleggiato campo di alberi di melo, oggi nasce il Campeggio di San Giovenale di Peveragno. Oltre all’area camping classica, il Melo offre anche comodi Bungalow in grado di ospitare fino a 6 persone.

Ogni bungalow è attrezzato con cucina, dinette, letti matrimoniali e singoli, biancheria da letto e da bagno, servizi privati con doccia.

Il camping il Melo, immerso nel verde delle colline alle pendici del Monte Bisimauda, offre molti servizi: una piscina , un servizio di lavanderia rapida e noleggio MTB e e-bike con attrezzature per bimbi quali: seggiolino, carrellino, caschetti. Troverete inoltre un’officina per la manutenzione delle biciclette.

NOLEGGIO E-BIKE
E-BIKE RENTAL
E-BIKE VERMIETUNG
E-BIKE VERHUUR
LOCATION VÉLO ÉLÉCTRIQUE
GIORNO / DAY
1/2
1
2
3
4
CITY MTB front
€ 25
€ 35
€ 65
€ 90
€ 110

Prezzo per 2 persone

bungalow attrezzato con biancheria e spese

282 ,00

Prezzo per 4 persone

bungalow attrezzato con biancheria e spese

345 ,00

Prezzo per 3 persone

bungalow attrezzato con biancheria e spese

315 ,00

Edit

Agriturismo la Commenda

L’agriturismo cascina La Commenda nasce dalla ristrutturazione e dall’unione di differenti caseggiati appartenenti a differenti epoche storiche. Casa Peano e l’ex stalla risalgono agli inizi del 1500, qui oggi trovate la Bike/Ski room e la Sala Guglielmo dove vengono accolti gli ospiti in arrivo e dove viene servita la “colazione del contadino”.

Il portico risale agli inizi del ‘900 mentre il corpo centrale dell’agriturismo dove si trovano le stanze risale agli anni ’50. L’agriturismo sorge a Peveragno, 16 km dal centro di Cuneo, ai piedi della famosa montagna cuneese: “La Bisimauda”.

Qui troverete un’ottima accoglienza, una colazione abbondante a base di prodotti genuini (su richiesta si possono organizzare cene a base di prodotti locali). Troverete inoltre una bottega con i prodotti dell’orto, un’ampia corte per rilassarsi e godere di una meravigliosa vista sulle montagne e animali da coccolare.

La cascina è adatta per coloro che viaggiano in moto e in bici, mette a disposizione una piccola officina attrezzata per la manutenzione dei mezzi e un ampio portico come Parcheggio.

Prezzo per 2 persone

trattamento B&B

300 ,00

Prezzo per 4 persone

trattamento B&B

380 ,00

Prezzo per 3 persone

trattamento B&B

365 ,00

Edit

Sogno di una vita Resort

A Peveragno, nella deliziosa cornice del borgo ottocentesco di Tetto Barera sorge il Resort Il Sogno della Vita. Alle pendici della montagna Bisimauda, circondato da un bosco verdeggiante, questo casale in stile tradizionale è stato finemente ristrutturato al fine di offrire tutti i comfort necessari per garantire una vacanza all’insegna della natura, del gusto e del relax senza rinunciare all’eleganza e alla raffinatezza.

Il Resort offre 6 appartamenti arredati con la massima cura al dettaglio. Ogni camera possiede una spiccata personalità per coccolare gli ospiti e garantire un ambiente caldo e ricco di charme. Alcune stanze si affacciano direttamente sul bosco regalando una vista spettacolare sulla natura circostante.

La struttura offre anche una bellissima piscina immersa nel verde dotata di sedie sdraio e una vasca idromassaggio in cui rilassarsi a fine giornata.

PROSSIMA APERTURA una grande area SPA dedicata al benessere.

Prezzo per 2 persone

appartamento con trattamento di B&B

565 ,00

Prezzo per 4 persone

appartamento con trattamento di B&B

700 ,00

Prezzo per 3 persone

appartamento con trattamento di B&B

700 ,00

Edit
  • Prenotazione

    Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al 348.314.98.37. Puoi usare anche WhatsApp.

  • Contattaci usando WhatsApp

    oppure
    inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone
    • Indica quanti siete. In caso di numero disparo indicalo nelle informazioni aggiuntive
    • Indica una data di partenza anche indicativa se vuoi.
  • Spuntando la casella dichiari di accettare la nostra policy sul trattamento dei dati personali.
  •  

V128- Valle Pesio – 07-09 maggio 2021 Fare il pane in famiglia

V128

07-09 maggio 2021 Fare il pane in famiglia

Giorni

3

Periodo

marzo - novembre

Località

Valle
Pesio

Attività

icon-family
Vacanze in famiglia

Programma

1 giorno arrivo in Valle Pesio
Arrivo con mezzi autonomi a Peveragno, Valle Pesio presso il B&B Al Punto Giusto.
Sarete accolti da Elena Matteo e il loro figlio Mosé.
Elena e Matteo sono due grandi amanti della natura e del nostro territorio.
Soggiornare da loro è come esser in famiglia ed il loro entusiasmo vi contagerà.
Per riprendersi dal viaggio è possibile godersi un po’ di relax nella loro Sauna Finlandese immersa nel verde. (su prenotazione per poter consentirne l’accensione)
Cena libera. Saremo lieti di consigliarvi i migliori ristoranti della zona.
Pernottamento

2 giorno 
Fare il Pane in famiglia
Colazione alle ore 09:00 con prodotti del territorio, cucinati e confezionati dalle sapienti mani di Elena, la padrona di casa. Alle ore 10:30 inizia il rito della panificazione. Ogni partecipante sarà dotato di un recipiente degli appositi ingredienti per l’impasto. Si potranno usare diversi tipi di farine locali a seconda dei gusti! L’impasto dovrà poi riposare dunque avrete del tempo libero per esplorare la zona.
Saremo lieti di consigliarvi i migliori ristoranti in zona per il pranzo e una camminata fino alla Panchina Gigante di Peveragno. La “Big Bench” nasce dal genio di Chris Bangle per incentivare il turismo e sostenere gli artigiani della zona. La provincia granda è patria di questa bellissima iniziativa. Alle 16:30 ritrovo presso il B&B per preparare le pagnotte con fantasia.
Ci sarà dunque la cottura e a seguire “Aperitivo del Fornaio” tutti insieme.
Cena libera.
Pernottamento

3 giorno MTB Ai piedi della Bisalta
Colazione in B&B
Verso le 10:00 partenza in bicicletta (di proprietà o in affitto) per un percorso semplice lungo circa 38 km con pranzo al sacco preparato dal Bar la Buteja Coffee Time.
Il percorso percorre l’intera fascia pedemontana ai piedi della Bisalta lungo stradine in gran parte solitarie e piacevoli [quasi interamente asfaltato (tratti sterrati: m. 1000 in Via Vocaturo a Peveragno, m. 400 in via Tetto Magnatunina a Boves)]. Il profilo altimetrico è pertanto ondulato. Partendo dall’abitato di Peveragno si raggiunge il Molino Bioera e si risale lungo strada Massard fino a Chiusa di Pesio. Si percorre l’abitato di Chiusa di Pesio per poi affrontare la breve salita di Montefallonio dal quale si raggiunge Peveragno per poi spingersi fino alla frazione San Giovenale e al sovrastante Colletto, dove si scollina sulla bassa displuviale tra Josina e Colla. Raggiunta Rivoira si percorre infine un breve giro da Tetto Beurla al santuario della Madonna dei Boschi di Boves. Il tracciato si conclude attraverso la campagna a valle di Boves, da San Mauro a San Lorenzo, per ritornare infine a Peveragno.
Possibilità di assaggiare la tipica “merenda sinoira” vecchia zia del moderno “apericena” presso Cascina La Commenda. Rientro in B&B previsto per le 18:00.
Fine servizi.

Difficoltà

0 m
Quota di partenza
0 m
Quota massima
0 m
Dislivello Positivo
0 Km
Lunghezza

MTB Full Suspended, XC, All Mountain o Enduro.

E-Bike Full Suspended, XC, All Mountain o Enduro.

Grado totale di difficoltà
Basso 28%

Sistemazione e Prezzi

Edit

B&B Al Punto Giusto

Un b&b di recente apertura, immerso nella natura alle pendici della montagna simbolo di Cuneo: La Bisimauda, chiamata dai cuneesi “Bisalta” per i due picchi che la contraddistinguono.

Il b&b offre tre camere e una cucina dove viene servita la colazione rigorosamente a base di prodotti locali di ottima qualità, preparata per voi dalla padrona di casa Elena.

Troverete inoltre un’aula didattica dove spesso, Elena e Matteo, organizzano percorsi culturali e laboratori pratici, wi-fi gratuito.

Questa piccola struttura familiare è un ottimo punto di partenza per scoprire questo nostro territorio ricco di bellezze naturali e di eccellenze eno-grastronomiche.

Elena e Matteo sapranno raccontarvi tantissime curiosità delle nostre zone, parlano inglese, spagnolo, francese e anche un po’ di tedesco e cinese. Sono associati ad Enjoy Bisalta, associazione che unisce tutte le botteghe, i ristoranti e le strutture ricettive della zona.

A fine giornata, inoltre, potrete rilassarvi nella Sauna Finlandese posta al limitare del bosco. (Prezzo della Sauna: 40 € da 1-4 persone , 10 € a persone da 5-8 persone)

Prezzo per 3 persone

Trattamento B&B

370 ,00

Edit

Happy Hill Casa Vacanze

Un’antica cascina sapientemente restaurata da Marco e Valentina che oggi offre due appartamenti e un grande parco con boschetto di bambù che la rende il posto ideale per programmare la tua fuga dalla città.

La casa vacanze sorge a Santa Maria Rocca alle porte della Valle Pesio.
Entrambi gli appartamenti sono composti da zona giorno, piccola zona relax, angolo cottura, divano letto a due piazze e grande camera matrimoniale.

L’appartamento “Bambù” al piano terra dispone di un ampio portico, mentre l’appartamento “Quercia” al primo piano ha un bellissimo terrazzo con vista sulle Alpi Marittime. La casa è circondata da un grande parco di 4000 mq con alberi secolari. Gli ospiti potranno rilassarsi nel verde, leggendo un libro sulle amache a disposizione e potranno anche organizzare una grigliata al tramonto utilizzando i barbecue a legna.

Prezzo per 2 persone

appartamento attrezzato con biancheria e spese

270 ,00

Prezzo per 4 persone

appartamento attrezzato con biancheria e spese

320 ,00

Prezzo per 3 persone

appartamento attrezzato con biancheria e spese

295 ,00

Edit

Camping Il Melo

Dove un tempo sorgeva un soleggiato campo di alberi di melo, oggi nasce il Campeggio di San Giovenale di Peveragno. Oltre all’area camping classica, il Melo offre anche comodi Bungalow in grado di ospitare fino a 6 persone.

Ogni bungalow è attrezzato con cucina, dinette, letti matrimoniali e singoli, biancheria da letto e da bagno, servizi privati con doccia.

Il camping il Melo, immerso nel verde delle colline alle pendici del Monte Bisimauda, offre molti servizi: una piscina , un servizio di lavanderia rapida e noleggio MTB e e-bike con attrezzature per bimbi quali: seggiolino, carrellino, caschetti. Troverete inoltre un’officina per la manutenzione delle biciclette.

NOLEGGIO E-BIKE
E-BIKE RENTAL
E-BIKE VERMIETUNG
E-BIKE VERHUUR
LOCATION VÉLO ÉLÉCTRIQUE
GIORNO / DAY
1/2
1
2
3
4
CITY MTB front
€ 25
€ 35
€ 65
€ 90
€ 110

Prezzo per 2 persone

bungalow attrezzato con biancheria e spese

282 ,00

Prezzo per 4 persone

bungalow attrezzato con biancheria e spese

345 ,00

Prezzo per 3 persone

bungalow attrezzato con biancheria e spese

315 ,00

Edit

Agriturismo la Commenda

L’agriturismo cascina La Commenda nasce dalla ristrutturazione e dall’unione di differenti caseggiati appartenenti a differenti epoche storiche. Casa Peano e l’ex stalla risalgono agli inizi del 1500, qui oggi trovate la Bike/Ski room e la Sala Guglielmo dove vengono accolti gli ospiti in arrivo e dove viene servita la “colazione del contadino”.

Il portico risale agli inizi del ‘900 mentre il corpo centrale dell’agriturismo dove si trovano le stanze risale agli anni ’50. L’agriturismo sorge a Peveragno, 16 km dal centro di Cuneo, ai piedi della famosa montagna cuneese: “La Bisimauda”.

Qui troverete un’ottima accoglienza, una colazione abbondante a base di prodotti genuini (su richiesta si possono organizzare cene a base di prodotti locali). Troverete inoltre una bottega con i prodotti dell’orto, un’ampia corte per rilassarsi e godere di una meravigliosa vista sulle montagne e animali da coccolare.

La cascina è adatta per coloro che viaggiano in moto e in bici, mette a disposizione una piccola officina attrezzata per la manutenzione dei mezzi e un ampio portico come Parcheggio.

Prezzo per 2 persone

trattamento B&B

300 ,00

Prezzo per 4 persone

trattamento B&B

380 ,00

Prezzo per 3 persone

trattamento B&B

365 ,00

Edit

Sogno di una vita Resort

A Peveragno, nella deliziosa cornice del borgo ottocentesco di Tetto Barera sorge il Resort Il Sogno della Vita. Alle pendici della montagna Bisimauda, circondato da un bosco verdeggiante, questo casale in stile tradizionale è stato finemente ristrutturato al fine di offrire tutti i comfort necessari per garantire una vacanza all’insegna della natura, del gusto e del relax senza rinunciare all’eleganza e alla raffinatezza.

Il Resort offre 6 appartamenti arredati con la massima cura al dettaglio. Ogni camera possiede una spiccata personalità per coccolare gli ospiti e garantire un ambiente caldo e ricco di charme. Alcune stanze si affacciano direttamente sul bosco regalando una vista spettacolare sulla natura circostante.

La struttura offre anche una bellissima piscina immersa nel verde dotata di sedie sdraio e una vasca idromassaggio in cui rilassarsi a fine giornata.

PROSSIMA APERTURA una grande area SPA dedicata al benessere.

Prezzo per 2 persone

appartamento con trattamento di B&B

565 ,00

Prezzo per 4 persone

appartamento con trattamento di B&B

700 ,00

Prezzo per 3 persone

appartamento con trattamento di B&B

700 ,00

Edit
  • Prenotazione

    Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al 348.314.98.37. Puoi usare anche WhatsApp.

  • Contattaci usando WhatsApp

    oppure
    inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone
    • Indica quanti siete. In caso di numero disparo indicalo nelle informazioni aggiuntive
    • Indica una data di partenza anche indicativa se vuoi.
  • Spuntando la casella dichiari di accettare la nostra policy sul trattamento dei dati personali.
  •  

V124 – Valle Vermenagna – Cima della Fascia e Cima Jurin

V124

Cima della Fascia e Cima Jurin

Foto della VaFrom Wikimedia Commons, the free media repositorylle per gentile concessione di Luigi Tuby: https://commons.wikimedia.org/wiki/User:Luigi.tuby

Giorni

3

Periodo

Maggio-Ottobre

Località

Attività

icon-trekking
Escursione

Programma

Arrivo in Valle Vermenagna in autonomia e sistemazione nella struttura prescelta. A seconda dell’ora di arrivo potrete iniziare ad esplorare la Valle,  magari visitare i paesini di Limone Piemonte o il Paese di Pinocchio Vernante.
La cena, rigorosamente a base di prodotti del territorio, spesso a km 0, verrà servita presso la struttura, per donarvi un primo assaggio della nostra tradizione (bevande escluse).
Per chi è in appartamento cena su richiesta.
Pernottamento

e birra esclusi).

2 giorno Cima Jurin (2.192 m)

Dopo la colazione in struttura incontro con la guida professionista di media montagna.
Breve spostamento in auto se necessario (pranzo al sacco dell’escursionista incluso).
Si parte da Casali Astegiani in direzione Capanna Chiara per un sentiero che sale in mezzo alla faggeta. Si supera il Rifugio e si continua tramite un zig e zag verso il Monte Lurin.
Si aggira la montagna e si raggiunge la vetta. Una volta raggiunga la cima troverete una grande croce che sovrasta la città di Limone e ne permette l’ osservazione dall’alto.
La discesa avviene per la medesima strada per un primo tratto e poi si svolta a destra, seguendo il filo di cresta della montagna ci si ritrova a camminare su un grande pascolo montano ricco di ogni specie di vegetazione, verso la punta Mirauda. Passando sotto di essa si scende sulla dorsale della valle Amellina per poi giungere sulla strada sterrata che si ricongiunge con Limone.
Rientro in struttura e tempo per il relax.
Cena e pernottamento.

DISLIVELLO 1.270 m
PARTENZA: Casali Astegiani
ARRIVO: Sentiero Capanna Chiara
KM:12km
DIFFICOLTA’: Per escursionisti esperti e soprattutto ben allenati
Polizza RC e tutela legale della guida incluse.

3 giorno Cima della Fascia
(2.495 m)

Dopo colazione in struttura incontro con la guida di media montagna. Breve spostamento se necessario (pranzo dell’escursionista incluso).
L’itinerario parte dal sentiero che sale verso Capanna Chiara precisamente da tetti Astegiano. Giunti a Capanna Chiara si continua in direzione vallone del Cross, si attraversa tutto il vallone, per poi raggiungere all’omonimo colle. Grazie alle rocce dolomitiche questo vallone è unito nel suo genere, ed è a mio parere uno dei luoghi più belli di tutta l’area di Limone. Molto molto suggestivo. Da qui, ripidi pratoni portano finalmente alla cima 2495m.
La discesa avviene nel versante opposto su prati ricchi di stelle alpine che conducono verso la capanna Morgantini , bivacco di uso del soccorso Speleologico. Da qui una mulattiera vi conduce verso il colle della Boaria, dove si può osservale la famosa curva ormai presente su tutte le pubblicità della zona. Percorso molto bello a livello paesaggistico, grazie alle montagne uniche del vallone del Cross che ricordano le Dolomiti, per i pratoni di stelle alpine che si possono trovare e per la vista della Boaria.
Rientro in struttura. Prima della partenza consiglio di assaggiare la tipica “Merenda Sinoira”, vecchia zia del moderno “apericena” (costo 10/20 € a persona)
Fine servizio

Richiede però una certa capacità fisica nella resistenza alla camminata.
DISLIVELLO 1.470 m
PARTENZA: Casali Astegiano
ARRIVO: Tetti Brick
DISLIVELLO: 1470m
KM: 15km
DIFFICOLTA’: Richiede una buona preparazione fisica
Polizza RC e Tutela Legale incluse

Sistemazione e Prezzi

Edit

Taverna Visaisa e Foresteria

La Visaisa Taverna e Foresteria sorge nella borgata di Saretto, Valle Maira. Visaisa è una locanda rustica e familiare, un ideale punto di riferimento per i viaggiatori più avventurosi, per appassionati di montagna e anche per chi vuole semplicemente concedersi una pausa e un po’ di relax nel meraviglioso giardino vista monti.

Il nome è quello del Lago Visaisa, incantevole specchio d’acqua che si raggiunge tramite una facile passeggiata da panorami mozzafiato.

La Cucina offre piatti tradizionali della Valle Maira per scoprire il territorio anche attraverso i sapori e i profumi. La specialità sono piatti di carne unicamente di razza piemontese, inoltre la sera si potrà gustare anche la pizza cotta nel forno a legna e con impasto di farine rigorosamente locali.

La Foresteria offre 6 stanze ciascuna con bagno privato, si spazia dall’intima camera matrimoniale a camere che possono ospitare fino a 6 persone. Inoltre c’è una camerata da 6 persone ad uso “posto tappa”.

Edit

Scuola di Chiappera

La scuola di Chiappera, un edificio di grande valore storico, l’architettura è tipica della vecchia scuola elementare rivisitata in chiave moderna ed emotiva.

L’ex scuola di Chiappera è diventata oggi  un’offerta turistica innovativa e di alto livello, il concetto di ospitalità diffusa dove il turista diventa  residente temporaneo di un’intera borgata, quella di Chiappera. La scuola offre la possibilità di soggiornare in case della Borgata sapientemente ristrutturate che permettono un’esperienza autentica, oppure  nelle stanze della scuola con balcone vista montagna, piccolo salotto e angolo relax con tisane. Una proposta di turismo ecosostenibile, la sauna finlandese ricavata dalla stalla in pietra del 1700 (a pagamento) e con  una cucina fedele alla tradizione locale.

Ogni prodotto usato in cucina è rigorosamente del territorio, ad esempio  il nostrale, la toma di alpeggio, i caprini, le ricotte locali e il miele di alta montagna.

Edit
  • Prenotazione

    Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al 348.314.98.37. Puoi usare anche WhatsApp.

  • Contattaci usando WhatsApp

    oppure
    inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone
    • Indica quanti siete. In caso di numero disparo indicalo nelle informazioni aggiuntive
    • Indica una data di partenza anche indicativa se vuoi.
  • Spuntando la casella dichiari di accettare la nostra policy sul trattamento dei dati personali.
  •  

V123 – Valle Vermenagna – Rocca dell’Abisso e Cima della Fascia

V123

Rocca dell'Abisso e Cima della Fascia

Foto della VaFrom Wikimedia Commons, the free media repositorylle per gentile concessione di Luigi Tuby: https://commons.wikimedia.org/wiki/User:Luigi.tuby

Giorni

3

Periodo

Maggio-Ottobre

Località

Attività

icon-trekking
Escursione

Programma

Arrivo in Valle Vermenagna in autonomia e sistemazione nella struttura prescelta. A seconda dell’ora di arrivo potrete iniziare ad esplorare la Valle,  magari visitare i paesini di Limone Piemonte o il Paese di Pinocchio Vernante.
La cena, rigorosamente a base di prodotti del territorio, spesso a km 0, verrà servita presso la struttura, per donarvi un primo assaggio della nostra tradizione (bevande escluse).
Per chi è in appartamento cena su richiesta.
Pernottamento

e birra esclusi).

2 giorno Rocca dell’Abisso
(2.755 m)

Dopo la colazione in struttura incontro con la guida di media montagna, breve spostamento in auto se necessario. L’itinerario può partire da due punti o dal Colle di Tenda oppure dalle Marmotte. Si prosegue sulla strada sterrata che conduce al fort Pernante poi il sentiero continua in piano fino al lago dell’Abisso. Da qui una vecchia mulattiera in salita con punti un po’ esposti a causa di frane, permette di raggiungere il Fort de Giaure bellissimo rappresentante delle guerre di confine.
Dal Forte si gira a destra e si sale verso la cima dapprima su ampi prati e poi su pietraia camminabile. Arrivati in cima 2755 m si può ammirare un panorama mozza fiato che permette di avere una visuale di tutta la catena alpina piemontese, fino all’imponente catena del Monte Rosa con il Cervino annesso, nelle giornate limpide, oppure osservando la parte francese se si ha fortuna si può ammirare il maree e le coste della Francia.
La discesa avviene attraverso l’itinerario di salita.
Rientro in struttura e tempo per il relax
Cena e pernottamento

DISLIVELLO: 880 m
PARTENZA: Colle di Tenda 1871m parcheggio sulla destra del colle, oppure dallo chalet delle Marmotte.
ARRIVO: Rocca dell’Abisso 2755m
KM:14.5km
DIFFICOLTA’: consigliato ad escursionisti esperti ed allentati
Polizza RC e tutela legale della guida inclusi

3 giorno Cima della Fascia
(2.495 m)

Dopo colazione in struttura incontro con la guida di media montagna. Breve spostamento se necessario (pranzo dell’escursionista incluso).
L’itinerario parte dal sentiero che sale verso Capanna Chiara precisamente da tetti Astegiano. Giunti a Capanna Chiara si continua in direzione vallone del Cross, si attraversa tutto il vallone, per poi raggiungere all’omonimo colle. Grazie alle rocce dolomitiche questo vallone è unito nel suo genere, ed è a mio parere uno dei luoghi più belli di tutta l’area di Limone. Molto molto suggestivo. Da qui, ripidi pratoni portano finalmente alla cima 2495m.
La discesa avviene nel versante opposto su prati ricchi di stelle alpine che conducono verso la capanna Morgantini , bivacco di uso del soccorso Speleologico. Da qui una mulattiera vi conduce verso il colle della Boaria, dove si può osservale la famosa curva ormai presente su tutte le pubblicità della zona. Percorso molto bello a livello paesaggistico, grazie alle montagne uniche del vallone del Cross che ricordano le Dolomiti, per i pratoni di stelle alpine che si possono trovare e per la vista della Boaria.
Rientro in struttura. Prima della partenza consiglio di assaggiare la tipica “Merenda Sinoira”, vecchia zia del moderno “apericena” (costo 10/20 € a persona)
Fine servizio

Richiede però una certa capacità fisica nella resistenza alla camminata.
DISLIVELLO 1.470 m
PARTENZA: Casali Astegiano
ARRIVO: Tetti Brick
DISLIVELLO: 1470m
KM: 15km
DIFFICOLTA’: Richiede una buona preparazione fisica
Polizza RC e Tutela Legale incluse

Sistemazione e Prezzi

Edit

Taverna Visaisa e Foresteria

La Visaisa Taverna e Foresteria sorge nella borgata di Saretto, Valle Maira. Visaisa è una locanda rustica e familiare, un ideale punto di riferimento per i viaggiatori più avventurosi, per appassionati di montagna e anche per chi vuole semplicemente concedersi una pausa e un po’ di relax nel meraviglioso giardino vista monti.

Il nome è quello del Lago Visaisa, incantevole specchio d’acqua che si raggiunge tramite una facile passeggiata da panorami mozzafiato.

La Cucina offre piatti tradizionali della Valle Maira per scoprire il territorio anche attraverso i sapori e i profumi. La specialità sono piatti di carne unicamente di razza piemontese, inoltre la sera si potrà gustare anche la pizza cotta nel forno a legna e con impasto di farine rigorosamente locali.

La Foresteria offre 6 stanze ciascuna con bagno privato, si spazia dall’intima camera matrimoniale a camere che possono ospitare fino a 6 persone. Inoltre c’è una camerata da 6 persone ad uso “posto tappa”.

Edit

Scuola di Chiappera

La scuola di Chiappera, un edificio di grande valore storico, l’architettura è tipica della vecchia scuola elementare rivisitata in chiave moderna ed emotiva.

L’ex scuola di Chiappera è diventata oggi  un’offerta turistica innovativa e di alto livello, il concetto di ospitalità diffusa dove il turista diventa  residente temporaneo di un’intera borgata, quella di Chiappera. La scuola offre la possibilità di soggiornare in case della Borgata sapientemente ristrutturate che permettono un’esperienza autentica, oppure  nelle stanze della scuola con balcone vista montagna, piccolo salotto e angolo relax con tisane. Una proposta di turismo ecosostenibile, la sauna finlandese ricavata dalla stalla in pietra del 1700 (a pagamento) e con  una cucina fedele alla tradizione locale.

Ogni prodotto usato in cucina è rigorosamente del territorio, ad esempio  il nostrale, la toma di alpeggio, i caprini, le ricotte locali e il miele di alta montagna.

Edit
  • Prenotazione

    Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al 348.314.98.37. Puoi usare anche WhatsApp.

  • Contattaci usando WhatsApp

    oppure
    inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone
    • Indica quanti siete. In caso di numero disparo indicalo nelle informazioni aggiuntive
    • Indica una data di partenza anche indicativa se vuoi.
  • Spuntando la casella dichiari di accettare la nostra policy sul trattamento dei dati personali.
  •  

V122 – Valle Gesso – Lago di Nasta e Lago di Fremamorta

V122

Lago di Fremamorta e Lago di Nasta

Giorni

3

Periodo

Maggio-Ottobre

Località

Attività

icon-trekking
Escursione

Programma

Arrivo in Valle Gesso in autonomia e sistemazione nella struttura prescelta. A seconda dell’ora di arrivo potrete iniziare ad esplorare la Valle seguendo i nostri consigli o lasciarvi coccolare dall’atmosfera delle strutture locali che vi accolgono e dedicarvi un momento di relax.
La cena, rigorosamente a base di prodotti del territorio, spesso a km 0, verrà servita presso la struttura, per donarvi un primo assaggio della nostra tradizione (bevande escluse).
Per chi è in appartamento cena su richiesta.
Pernottamento

 

e birra esclusi).

2 giorno Lago di Fremamorta
(2.359 m)

Dopo la colazione in struttura incontro con la guida di media montagna professionista e partenza per il Lago.
(pranzo al sacco dell’escursionista incluso per chi pernotta in struttura)
Siamo in Valle Gesso, una valle meravigliosa fatta da alte montagne rocciose di puro granito che si elevano fino ad raggiungere i 3000m di altitudine e che, vanitose, si specchiano in dei bellissimi laghi, alcuni piccini e alcuni più grandi.
I Laghi di Fremamorta sono bacini lacustri di vario colore e forma posti su una balconata di rocce chiamate montonate, che regalano una vista mozzafiato sulla regina delle Alpi Marittime, il monte Argentera.
Breve spostamento in auto se necessario per raggiungere il punto di partenza del sentiero.
Il nostro trekking partirà ai piedi di queste altissime montagne, in un pianoro, chiamato “Pian della Casa”. Qui saremo abbracciati dalle montagne, sulla sinistra infatti inizia il vallone dell‘Assedras che porta al Rifugio Remondino e alla cima Sud dell’Argentera, diritto a noi il vallone dell’Aghiglie con le cime del Mercantur, e Ciregia e verso la nostra destra la nostra cima, Fremamorta 2731 m accompagnata dalla cima di Bresses. Il sentiero sale fin da subito, ma in maniera molto dolce e costante creando un vero zig-zag su una parete verticale tra larici e mirtilli. Fin da subito il panorama è veramente sorprendente. Salendo di quota infatti, le montagne assumono tutto un altro aspetto, ci permettono di scoprire lati e particolarità che viste dal basso verso l’alto sono impercettibili. Immersi nel paesaggio si arriverà al primo lago di Fremamorta, in tutto sono tre, il sottano, il mediano e il superiore. Grazie a una stupenda mulattiera riusciremo vederli tutti, camminando comodamente da un lato di essi. A metà di questi faremo una piccola sosta a visitare un caratteristico bivacco rosso, chiamato il Guiglia a 2426 m , che nella sua semplicità e umiltà rappresenta proprio il classico bivacco di alta montagna, con le sue piccole finestre e le brande poste all’interno, permette di osservare come un tempo l’andare in montagna e soprattutto il dormire in montagna fosse un po diverso dai comodi rifugi che siamo abituati a vedere. Lasciato il bivacco ci incamminiamo verso il colle di Fremamorta dove incontreremo una bellissima caserma militare costruita intorno all’800, che come un guardiano controlla il confine Italo- Francese ormai da un po di secoli. Il sentiero di inerpica sulla dorsale della montagna che porta in cima, arrivati in punta ad attenderci vi è una croce e sopratutto un panorama unico. Infatti da un lato , nelle giornate limpide si può vedere le coste della Francia del golfo di Nizza, tante volte anche le montagne della Corsica. Alle nostre spalle invece tutte le montagne si ergono maestose chi con una forma chi con l’altra, dall’Argentera, al Matto fino al Monviso e il Massiccio del Monte Rosa e Bianco. La discesa non avverrà sul sentiero di salita, ma da un sentiero che ci permetterà di tagliare una buona parte del percorso.
Rientro in struttura e tempo per il Relax
Cena e pernottamento. (bevande escluse)

Dislivello 1200 metri con la cima di Fremamorta
DIFFICOLTA’: facile- ma richiede una preparazione di base alla camminata
ADATTA ai bambini solo se allenati.
Polizza RC e tutela legale della guida inclusi.

3 giorno Lago di Nasta (2.809 m)
Dopo la colazione in struttura incontro con la guida di media montagna, breve spostamento in auto se necessario e partenza per le alte cime della Valle Gesso.
(pranzo al sacco dell’escursionista incluso)
Oggi vi trovate in mezzo ad un territorio molto severo come si addice all’alta montagna, scoprirete
piccoli tesori nascosti, angoli in cui tutto si addolcisce e la bellezza della natura riempie gli occhi. Questa è l’essenza del luogo in cui sorge il Lago Nasta.
Si parte dal pianoro del “Pian della Casa” .Qui il sentiero svolta a sinistra e inizia a salire per un vallone, che conduce, oltre alla nostra meta, anche alla più battuta via normale per salire in cima all’Argentera, la regina delle alpi Marittime. Fin da subito, ci sentiamo osservati dall’altro, e proprio sopra le nostre teste, ecco che sbuca il Rifugio Remondino un caratteristico rifugio alpino con le classiche finestre rosse e le pareti di pietra. Un effetto ottica fa pensare che il Rifugio sia vicinissimo, in realtà ci aspetta una bella oretta e mezza di camminata tra larici e mirtilli magari accompagnati dall’incontro di qualche camoscio che bruca l’erbetta fresca. Arrivati finalmente al rifugio il panorama cambia, il vallone si apre e davanti a noi troviamo un muro verticale di roccia, di puro granito che circonda il rifugio, quasi come per proteggerlo. Qui è normale vedere sulle pareti climber che scalano, infatti è il paradiso degli arrampicatori! Sopra le nostre teste troviamo Cima della Nasta 3108 m , cima Paganini 3050m e la cima sud dell’Argentera 3290m che si raggiunge grazie a un canale di sfasciumi appunto chiamato, canale dei detriti.
Lasciamo temporaneamente il rifugio e continuiamo sul sentiero tra pietre e pietroni che ci permette di superare una semplice balconata rocciosa per poi camminare su delle bellissime rocce montonate che ci condurranno passo dopo passo al nostro bellissimo lago.
A seconda del periodo dell’anno in ci si effettua l’escursione si può trovare il lago ancora ghiacciato, dato che è il lago più alto delle Alpi Marittime! Un panorama lunare, fatto di rocce e neve che non lascia spazio alla vita di piante e fiori, eccetto per gli animali, infatti qui è il paradiso degli stambecchi che come funamboli camminano tranquillamente su le scivolose e ripide pietre in maniera disinvolta e abituale… La Discesa avviene dal sentiero di salita , ma con una piccola pausa al rifugio tutto al femminile!
Rientro in struttura.
Si consiglia prima di partire di assaggiare la tipica “Merenda Sinoira” zia del più moderno “apericena” rigorosamente a base di prodotti locali.
Fine Servizi

Dislivello 1000m
DIFFICOLTA’: Media – buon allenamento alla camminata
ADATTA AI BIMBI se allenati
Polizza RC e tutela legale guida inclusi.

lo 900 metri
DIFFICOLTA’: facile- ma richiede una preparazione di base alla camminata
ADATTA ai bambini solo se allenati.
Polizza RC e tutela legale della guida inclusi.

Sistemazione e Prezzi

Edit

Taverna Visaisa e Foresteria

La Visaisa Taverna e Foresteria sorge nella borgata di Saretto, Valle Maira. Visaisa è una locanda rustica e familiare, un ideale punto di riferimento per i viaggiatori più avventurosi, per appassionati di montagna e anche per chi vuole semplicemente concedersi una pausa e un po’ di relax nel meraviglioso giardino vista monti.

Il nome è quello del Lago Visaisa, incantevole specchio d’acqua che si raggiunge tramite una facile passeggiata da panorami mozzafiato.

La Cucina offre piatti tradizionali della Valle Maira per scoprire il territorio anche attraverso i sapori e i profumi. La specialità sono piatti di carne unicamente di razza piemontese, inoltre la sera si potrà gustare anche la pizza cotta nel forno a legna e con impasto di farine rigorosamente locali.

La Foresteria offre 6 stanze ciascuna con bagno privato, si spazia dall’intima camera matrimoniale a camere che possono ospitare fino a 6 persone. Inoltre c’è una camerata da 6 persone ad uso “posto tappa”.

Edit

Scuola di Chiappera

La scuola di Chiappera, un edificio di grande valore storico, l’architettura è tipica della vecchia scuola elementare rivisitata in chiave moderna ed emotiva.

L’ex scuola di Chiappera è diventata oggi  un’offerta turistica innovativa e di alto livello, il concetto di ospitalità diffusa dove il turista diventa  residente temporaneo di un’intera borgata, quella di Chiappera. La scuola offre la possibilità di soggiornare in case della Borgata sapientemente ristrutturate che permettono un’esperienza autentica, oppure  nelle stanze della scuola con balcone vista montagna, piccolo salotto e angolo relax con tisane. Una proposta di turismo ecosostenibile, la sauna finlandese ricavata dalla stalla in pietra del 1700 (a pagamento) e con  una cucina fedele alla tradizione locale.

Ogni prodotto usato in cucina è rigorosamente del territorio, ad esempio  il nostrale, la toma di alpeggio, i caprini, le ricotte locali e il miele di alta montagna.

Edit
  • Prenotazione

    Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al 348.314.98.37. Puoi usare anche WhatsApp.

  • Contattaci usando WhatsApp

    oppure
    inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone
    • Indica quanti siete. In caso di numero disparo indicalo nelle informazioni aggiuntive
    • Indica una data di partenza anche indicativa se vuoi.
  • Spuntando la casella dichiari di accettare la nostra policy sul trattamento dei dati personali.
  •  

V121 – Valle Gesso – Lago di Fremamorta, laghi di Valscura e rifugio Questa

V121

Lago di Fremamorta, laghi di Valscura e Rifugio Questa

Wikimedia Commons File:Il rifugio Questa - panoramio.jpg - Wikimedia Commons

Giorni

3

Periodo

Maggio-Ottobre

Località

Attività

icon-trekking
Escursione

Programma

Arrivo in Valle Gesso in autonomia e sistemazione nella struttura prescelta. A seconda dell’ora di arrivo potrete iniziare ad esplorare la Valle seguendo i nostri consigli o lasciarvi coccolare dall’atmosfera delle strutture locali che vi accolgono e dedicarvi un momento di relax.
La cena, rigorosamente a base di prodotti del territorio, spesso a km 0, verrà servita presso la struttura, per donarvi un primo assaggio della nostra tradizione (bevande escluse).
Per chi è in appartamento cena su richiesta.
Pernottamento

 

e birra esclusi).

2 giorno Lago di Fremamorta
(2.359 m)

Dopo la colazione in struttura incontro con la guida di media montagna professionista e partenza per il Lago.
(pranzo al sacco dell’escursionista incluso per chi pernotta in struttura)
Siamo in Valle Gesso, una valle meravigliosa fatta da alte montagne rocciose di puro granito che si elevano fino ad raggiungere i 3000m di altitudine e che, vanitose, si specchiano in dei bellissimi laghi, alcuni piccini e alcuni più grandi.
I Laghi di Fremamorta sono bacini lacustri di vario colore e forma posti su una balconata di rocce chiamate montonate, che regalano una vista mozzafiato sulla regina delle Alpi Marittime, il monte Argentera.
Breve spostamento in auto se necessario per raggiungere il punto di partenza del sentiero.
Il nostro trekking partirà ai piedi di queste altissime montagne, in un pianoro, chiamato “Pian della Casa”. Qui saremo abbracciati dalle montagne, sulla sinistra infatti inizia il vallone dell‘Assedras che porta al Rifugio Remondino e alla cima Sud dell’Argentera, diritto a noi il vallone dell’Aghiglie con le cime del Mercantur, e Ciregia e verso la nostra destra la nostra cima, Fremamorta 2731 m accompagnata dalla cima di Bresses. Il sentiero sale fin da subito, ma in maniera molto dolce e costante creando un vero zig-zag su una parete verticale tra larici e mirtilli. Fin da subito il panorama è veramente sorprendente. Salendo di quota infatti, le montagne assumono tutto un altro aspetto, ci permettono di scoprire lati e particolarità che viste dal basso verso l’alto sono impercettibili. Immersi nel paesaggio si arriverà al primo lago di Fremamorta, in tutto sono tre, il sottano, il mediano e il superiore. Grazie a una stupenda mulattiera riusciremo vederli tutti, camminando comodamente da un lato di essi. A metà di questi faremo una piccola sosta a visitare un caratteristico bivacco rosso, chiamato il Guiglia a 2426 m , che nella sua semplicità e umiltà rappresenta proprio il classico bivacco di alta montagna, con le sue piccole finestre e le brande poste all’interno, permette di osservare come un tempo l’andare in montagna e soprattutto il dormire in montagna fosse un po diverso dai comodi rifugi che siamo abituati a vedere. Lasciato il bivacco ci incamminiamo verso il colle di Fremamorta dove incontreremo una bellissima caserma militare costruita intorno all’800, che come un guardiano controlla il confine Italo- Francese ormai da un po di secoli. Il sentiero di inerpica sulla dorsale della montagna che porta in cima, arrivati in punta ad attenderci vi è una croce e sopratutto un panorama unico. Infatti da un lato , nelle giornate limpide si può vedere le coste della Francia del golfo di Nizza, tante volte anche le montagne della Corsica. Alle nostre spalle invece tutte le montagne si ergono maestose chi con una forma chi con l’altra, dall’Argentera, al Matto fino al Monviso e il Massiccio del Monte Rosa e Bianco. La discesa non avverrà sul sentiero di salita, ma da un sentiero che ci permetterà di tagliare una buona parte del percorso.
Rientro in struttura e tempo per il Relax
Cena e pernottamento. (bevande escluse)

Dislivello 1200 metri con la cima di Fremamorta
DIFFICOLTA’: facile- ma richiede una preparazione di base alla camminata
ADATTA ai bambini solo se allenati.
Polizza RC e tutela legale della guida inclusi.

3 giorno Laghi di Valscura e Rifugio Questa (2388 m)
Dopo la colazione in struttura incontro con la guida di media montagna, breve spostamento in auto se necessario e partenza per questa seconda giornata alla scoperta della Valle Gesso
(pranzo al sacco dell’escursionista incluso).
Oggi vivrete, non un semplice trekking di alta montagna, ma un sentiero che racconta una storia unica nel suo genere risalente a milioni di anni fa, quando ghiacciai ricoprivano ancora gran parte della nostra terra ed il loro lento scioglimento andava a formare le Vallate.
Una storia più recente, che vede protagonisti i Savoia, innamorati della valle Gesso, al punto tale da costruirci strade, rifugi e addirittura terme, fino ai conflitti militari delle guerre mondiali, e alla costruzione di fortificazioni, che sorvegliavano i confini tra Italia e Francia.
Si parte da Terme di Valdieri, e il nome non viene a caso, infatti in questo luogo esiste una falda termale considerata una delle migliori d’Italia. Il sentiero sale dolcemente su una vecchia mulattiera, fino ad arrivare al fianco di una bellissima cascata, ed alla palina, sulla sinistra, che porta alla cima del Monte Matto.
Continuando, la vallata, da prima chiusa di colpo si apre e un bellissimo prato verde con larici e ruscelli si estende davanti a voi..
Tutto questo è posto alla base di quella che è un imponente balconata di rocce, sovrastata da cime che superano i 3000m. Un quadro naturale che fa rimanere tutti a bocca aperta quando ci si arriva.
Questa è solo l’inizio… Superato il rifugio Valasco si continua a salire sempre su comode mulattiere, ci lasciamo alle spalle i boschi di larici, i prati verdi ricchi di fiori, per scoprire l’ambiente di alta montagna, fatto prevalentemente di rocce e sassi.. Qui incontreremo tre bellissimi laghi, reduci dello scioglimento dei ghiacciai, il lago di Valscura, ai piedi del Monte Malinvern, il lago del Claus e il lago delle Portette dominato dal bellissimo rifugio Questa.
Una mulattiera completamente lastricata, formata da milioni di pietre appositamente posizionate dalle mani esperte degli alpini unisce i tre laghi creando un vero e proprio marciapiede in quota, che si snoda, come un serpente, su e giù per i pendii della montagna. Una cosa unica, e che si trova solo qui in Valle Gesso, rimasta intatta dal passare del tempo.
Questa perla delle Alpi Marittime, ci accompagna fino al rifugio Questa a 2388m, piccolo rifugio che domina la valle sottostante dal quale si scorge tutta la bellissima valle Gesso e l’Imponente regina delle Marittime, l’Argentera 3297m. Da qui si inizia la discesa, in un sentierierino, tra antichi larici e le bellissime rocce montonate fino ad arrivare nuovamente al rifugio Valasco e poi al parcheggio.
Rientro in struttura. Tempo per assaggiare la famosa “merenda sinoira piemontese” prima di partire.
Fine servizi.

Dislivello 900 metri
DIFFICOLTA’: facile- ma richiede una preparazione di base alla camminata
ADATTA ai bambini solo se allenati.
Polizza RC e tutela legale della guida inclusi.

 

Sistemazione e Prezzi

Edit

Taverna Visaisa e Foresteria

La Visaisa Taverna e Foresteria sorge nella borgata di Saretto, Valle Maira. Visaisa è una locanda rustica e familiare, un ideale punto di riferimento per i viaggiatori più avventurosi, per appassionati di montagna e anche per chi vuole semplicemente concedersi una pausa e un po’ di relax nel meraviglioso giardino vista monti.

Il nome è quello del Lago Visaisa, incantevole specchio d’acqua che si raggiunge tramite una facile passeggiata da panorami mozzafiato.

La Cucina offre piatti tradizionali della Valle Maira per scoprire il territorio anche attraverso i sapori e i profumi. La specialità sono piatti di carne unicamente di razza piemontese, inoltre la sera si potrà gustare anche la pizza cotta nel forno a legna e con impasto di farine rigorosamente locali.

La Foresteria offre 6 stanze ciascuna con bagno privato, si spazia dall’intima camera matrimoniale a camere che possono ospitare fino a 6 persone. Inoltre c’è una camerata da 6 persone ad uso “posto tappa”.

Edit

Scuola di Chiappera

La scuola di Chiappera, un edificio di grande valore storico, l’architettura è tipica della vecchia scuola elementare rivisitata in chiave moderna ed emotiva.

L’ex scuola di Chiappera è diventata oggi  un’offerta turistica innovativa e di alto livello, il concetto di ospitalità diffusa dove il turista diventa  residente temporaneo di un’intera borgata, quella di Chiappera. La scuola offre la possibilità di soggiornare in case della Borgata sapientemente ristrutturate che permettono un’esperienza autentica, oppure  nelle stanze della scuola con balcone vista montagna, piccolo salotto e angolo relax con tisane. Una proposta di turismo ecosostenibile, la sauna finlandese ricavata dalla stalla in pietra del 1700 (a pagamento) e con  una cucina fedele alla tradizione locale.

Ogni prodotto usato in cucina è rigorosamente del territorio, ad esempio  il nostrale, la toma di alpeggio, i caprini, le ricotte locali e il miele di alta montagna.

Edit
  • Prenotazione

    Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al 348.314.98.37. Puoi usare anche WhatsApp.

  • Contattaci usando WhatsApp

    oppure
    inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone
    • Indica quanti siete. In caso di numero disparo indicalo nelle informazioni aggiuntive
    • Indica una data di partenza anche indicativa se vuoi.
  • Spuntando la casella dichiari di accettare la nostra policy sul trattamento dei dati personali.
  •  

V110 – Valle Maira – Monte Cervet

V110

Escursione sul Monte Cervet

Giorni

3

Periodo

Maggio-Ottobre

Località

Attività

icon-trekking
Escursione

Programma

Arrivo in Valle Maira in autonomia e sistemazione nella struttura prescelta. A seconda dell’ora di arrivo potrete iniziare ad esplorare la Valle seguendo i nostri consigli o lasciarvi coccolare dall’atmosfera delle strutture locali che vi accolgono e dedicarvi un momento di relax.
La cena, rigorosamente a base di prodotti del territorio, spesso a km 0, verrà servita presso la struttura, per donarvi un primo assaggio della nostra tradizione (acqua inclusa, vino e birra esclusi).

2 giorno Tour e Cima del Monte Cervet (2891 mt)
Colazione in struttura e incontro con la guida escursionistica professionista per un breve breafing.
Incontro ad Acceglio, se necessario breve spostamento in auto.
Per chi pernotta in hotel “pranzo al sacco dell’escursionista incluso”.
Partenza dunque per la “Grande Course” di elevata bellezza e soddisfazione.

La varietà degli ambienti che attraverserete e le caratteristiche tecniche di questa salita ne fanno una delle escursioni più complete della Valle.
E’ richiesta una buona forma fisica e l’abitudine all’attività sportiva prolungata.
Affronterete diversi tipi di terreno dalla strada sterrata, ai ripidi pascoli alle pietraie da attraversare a mezza costa, creste e pendii nivali dal colore argenteo.
Verrete sorpresi da un territorio quasi lunare prima della cima e rimarrete incantati da un panorama mozzafiato che spazia dalla Barre Des Ecrins fino alle Alpi del Mare Liguri.
Si partirà dalla borgata di Lausetto, a monte di Villaro di Acceglio. Una lunga sterrata a bassa pendenza scalderà le gambe fino ad entrare nella Valle di Cervet.

Si comincia dunque a salire per il sentiero fino ad una sella aerea, a fianco di un crinale esposto sulla Valle di Traversiera. Si percorrerà dunque un lungo traverso su pietraia cercando di non perder quota (anche se si percorrerà una vecchia traccia non facile da seguire) fino ad incrociare il sentiero che sale il selvaggio valloncello di Fissela e da qui al Colle del Rui.
A questo punto la grande pala detritica del Cervet si presenta davanti a noi.
Ultimo sforzo per la cima che sfiora i 3000 metri.
Il rientro sarà lungo il versante opposto, passando dalla Rocca Castello-Provenzale fino a Chiappera. Il rientro sarà un bellissimo mezza-costa rilassante e distensivo che ci riporterà al luogo di partenza chiudendo un magnifico anello.
Rientro in struttura e tempo per il meritato relax.
Cena inclusa per chi pernotta in hotel (bevande escluse)
Pernottamento

Quota min. 1.510 mt – 2980 mt
Dislivello 1900 metri
Km 25
Difficoltà. Impegnativa
La quota comprende assicurazione RC e tutela legale della guida

3 giorno Tempo libero per scoprire la Valle
Colazione in struttura.
Tempo libero per il relax e per partire alla scoperta degli angoli più suggestivi della Valle Maira.
(spunti nella nostra scheda della Valle)
Organizziamo su richiesta e su misura qualunque tipo di attività offerta dal territorio.
Prima della partenza si consiglia di concedersi una tipica “merenda sinoira alla piemontese”, zia del moderno apericena, rigorosamente con prodotti locali.
Fine servizi.

Sistemazione e Prezzi

Edit

Taverna Visaisa e Foresteria

La Visaisa Taverna e Foresteria sorge nella borgata di Saretto, Valle Maira. Visaisa è una locanda rustica e familiare, un ideale punto di riferimento per i viaggiatori più avventurosi, per appassionati di montagna e anche per chi vuole semplicemente concedersi una pausa e un po’ di relax nel meraviglioso giardino vista monti.

Il nome è quello del Lago Visaisa, incantevole specchio d’acqua che si raggiunge tramite una facile passeggiata da panorami mozzafiato.

La Cucina offre piatti tradizionali della Valle Maira per scoprire il territorio anche attraverso i sapori e i profumi. La specialità sono piatti di carne unicamente di razza piemontese, inoltre la sera si potrà gustare anche la pizza cotta nel forno a legna e con impasto di farine rigorosamente locali.

La Foresteria offre 6 stanze ciascuna con bagno privato, si spazia dall’intima camera matrimoniale a camere che possono ospitare fino a 6 persone. Inoltre c’è una camerata da 6 persone ad uso “posto tappa”.

Edit

Scuola di Chiappera

La scuola di Chiappera, un edificio di grande valore storico, l’architettura è tipica della vecchia scuola elementare rivisitata in chiave moderna ed emotiva.

L’ex scuola di Chiappera è diventata oggi  un’offerta turistica innovativa e di alto livello, il concetto di ospitalità diffusa dove il turista diventa  residente temporaneo di un’intera borgata, quella di Chiappera. La scuola offre la possibilità di soggiornare in case della Borgata sapientemente ristrutturate che permettono un’esperienza autentica, oppure  nelle stanze della scuola con balcone vista montagna, piccolo salotto e angolo relax con tisane. Una proposta di turismo ecosostenibile, la sauna finlandese ricavata dalla stalla in pietra del 1700 (a pagamento) e con  una cucina fedele alla tradizione locale.

Ogni prodotto usato in cucina è rigorosamente del territorio, ad esempio  il nostrale, la toma di alpeggio, i caprini, le ricotte locali e il miele di alta montagna.

Edit
  • Prenotazione

    Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al 348.314.98.37. Puoi usare anche WhatsApp.

  • Contattaci usando WhatsApp

    oppure
    inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone
    • Indica quanti siete. In caso di numero disparo indicalo nelle informazioni aggiuntive
    • Indica una data di partenza anche indicativa se vuoi.
  • Spuntando la casella dichiari di accettare la nostra policy sul trattamento dei dati personali.
  •