V155 – Valle Maira – I Laghi della Valle Maira 8/12 settembre 2021

V155

I Laghi della Valle Maira 8/12 settembre 2021

Giorni

5

Periodo

settembre

Località

Attività

icon-trekking
Escursione

Programma

Giorno 1 Arrivo
Cosa c’è di meglio del vivere un weekend lungo in pieno relax, nel vivere la quiete dei laghi
alpini e per conoscere la montagna in modo più attento e curioso?
Ecco un breve tour alla scoperta dei più bei laghi della Valle Maira, incastonati in ambienti unici. Arrivo in modo autonomo in Valle Maira.
In base al vostro orario di arrivo sarò lieta di indicarvi alcune attrazioni interessanti da visitare per approfondire la conoscenza del territorio.
Arrivo a Chiappera, ultimo borgo abitato in cima alla Valle Maira.
Tempo per il relax, magari per una breve passeggiata o relax nell’area benessere.
Cena e pernottamento

Giorno 2 Lago Nero (2653 mt)
Colazione in struttura a base di prodotti locali.
Per le 09:00 incontro con la nostra guida naturalistica professionista Fulvia Girardi a Ponte Marmora.
(pranzo al sacco dell’escursionista incluso).
Buongiorno e ben arrivati! Oggi ci addentriamo nel vallone di Canosio alla scoperta di questo bellissimo lago che di Nero ha solo il nome! Infatti questo specchio d’acqua ci regala bellissimi riflessi e fa da cornice al rinomato Re delle Alpi Cozie: il Monviso che spesso ama riflettersi nell’acqua.
Raggiungerete il lago partendo dalle Grange Selvest (1661 m) e salendo il sentiero ci regalerà panorami da mozzare il fiato ed ampie vedute. Si chiuderà l’anello facendo ritorno alle grange Selvest passando per un altro sentiero.
Rientro in struttura, tempo per relax o per conoscere il territorio.
Cena e pernottamento.

Quota min 1661 / Quota max 2304 mt
Dislivello 750 mt
Tempo di cammino indicativo 4 ore
Polizza RC e tutela della guida incluse

Giorno 3 – Lago Visaisa (1900) e Lago Apzoi (2296 m) – Sentiero Pier Giorgio Frassati
Dopo la colazione incontro con Fulvia e partenza per uno dei giri ad anello più belli che la Valle Maira ci possa offrire. (pranzo al sacco dell’escursionista incluso) Partenza direttamente da Chiappera.
Un percorso unico sotto molteplici aspetti: dal punto di vista panoramico per la vista dei laghi e degli spazi immensi che li circondano, dal punto di vista storico-culturale perché fu parte del Vallo Alpino del Littorio, storica linea difensiva voluta da Mussolini, dal punto di vista naturalistico perché qui si possono trovare innumerevoli specie botaniche anche rare e, a seconda della stagione, l’incontro con la fauna selvatica come marmotte, camosci, ermellini o grifoni non è una rarità. Scoprire questo tesoro facendoci guidare e scoprirne tutti i segreti sarà lo scopo della nostra giornata.
Rientro in struttura, tempo per relax
Cena e pernottamento

Quota min 1628 / Quota max 2539 mt
Dislivello 900 mt
Tempo di cammino indicativo 6 ore
Il percorso non presenta particolari difficoltà, ma adatto a chi è abituato a camminare.
Polizza RC e tutela della guida incluse

 

Giorno 4 – Laghi di Roure (2653 mt)
Colazione in struttura ed incontro con Fulvia. (pranzo dell’escursionista incluso)
Partenza da Grance Ciarviera, trasferimento con i propri mezzi o organizzato su richiesta.
Escursione lungo un sentiero con pendenza abbastanza regolare e che regala un panorama davvero sorprendente: ampie praterie alpine, imponenti picchi ed una vista eccezionale sul simbolo per eccellenza della Valle Maira: la Rocca Provenzale. Lungo la salita avremo la possibilità di vedere moltissime marmotte che proprio in questo luogo trovano rifugio, mandrie al pascolo e con buona fortuna, forse, anche qualche stambecco. L’unicità di questo posto lo fa anche un antico ghiacciaio, ormai praticamente scomparso, ma che uno scrutatore attento può percepire. Questi laghi sono nel territorio francese dell’Ubaye, in una zona molto minerale ed a tratti quasi severa
Rientro in struttura cena e pernottamento.

Quota min 1904 / Quota max 2821 mt
Dislivello 920 mt
Tempo di cammino indicativo 6 ore
Il percorso non presenta particolari difficoltà, ma adatto a chi è abituato a camminare.
Polizza RC e tutela della guida incluse



Giorno 5 – Lago Camoscere
Colazione in struttura e check-out. Incontro dunque con la nostra Fulvia e partenza per un itinerario estremamente panoramico, con una vista che può spaziare su tutta la Valle Maira, la vicina Valle Varaita e fino al Monviso. (pranzo al sacco dell’escursionista incluso).
Partenza dal Colle di Sampeyre, trasferimento con la propria auto (dovendo poi rientrare a casa).
Il lago Camoscere si trova al cospetto del piccolo Cervino della Valle Maira, ovvero il Monte Chersogno ed il suo dirimpettaio: il Pelvo d’Elva. Due monti di 3000 metri che incantano per la loro maestosità. Elva è sicuramente il fiore all’occhiello della Valle Maira. Proprio in questa frazione si erge la chiesa Parrocchiale dedicata a Santa Maria Assunta che cela al suo interno un vero gioiello: il ciclo di affreschi di Hans Klemer, pittore itinerante fiammingo, in attività alla fine del 1400 e che regalò alla nostra valle questa piccola Cappella Sistina. La parrocchiale sarà visitabile a fine escursione come il “Museo dei Pelassier”i Raccoglitori di Capelli (ingresso incluso)antico mestiere itinerante che fece conoscere Elva in tutta Europa e che rappresenta una delle storie più affascinanti dell’arco alpino.
Prima di mettervi in viaggio vi consigliamo un attimo di relax gustandovi la tipica “merenda Sinoira” piemontese, zia del più moderno “apericena” rigorosamente a base di prodotti locali (prenotazione su richiesta).


Quota min 2283/ Quota max 2644 mt
Dislivello 600 mt
Tempo di cammino indicativo 4 ore e 30 minuti
Il percorso non presenta particolari difficoltà, ma adatto a chi è abituato a camminare.
Polizza RC e tutela della guida incluse

Sistemazione e Prezzi

Edit

Scuola di Chiappera

La scuola di Chiappera, un edificio di grande valore storico, l’architettura è tipica della vecchia scuola elementare rivisitata in chiave moderna ed emotiva.

L’ex scuola di Chiappera è diventata oggi  un’offerta turistica innovativa e di alto livello, il concetto di ospitalità diffusa dove il turista diventa  residente temporaneo di un’intera borgata, quella di Chiappera. La scuola offre la possibilità di soggiornare in case della Borgata sapientemente ristrutturate che permettono un’esperienza autentica, oppure  nelle stanze della scuola con balcone vista montagna, piccolo salotto e angolo relax con tisane. Una proposta di turismo ecosostenibile, la sauna finlandese ricavata dalla stalla in pietra del 1700 (a pagamento) e con  una cucina fedele alla tradizione locale.

Ogni prodotto usato in cucina è rigorosamente del territorio, ad esempio  il nostrale, la toma di alpeggio, i caprini, le ricotte locali e il miele di alta montagna.

NB: I Prezzi si intendono con sistemazione in camera doppia. Sarà possibile valutare tipologie diverse di sistemazione contattandoci. Trattamento come da programma

Edit

Taverna Visaisa e Foresteria

La Visaisa Taverna e Foresteria sorge nella borgata di Saretto, Valle Maira. Visaisa è una locanda rustica e familiare, un ideale punto di riferimento per i viaggiatori più avventurosi, per appassionati di montagna e anche per chi vuole semplicemente concedersi una pausa e un po’ di relax nel meraviglioso giardino vista monti.

Il nome è quello del Lago Visaisa, incantevole specchio d’acqua che si raggiunge tramite una facile passeggiata da panorami mozzafiato.

La Cucina offre piatti tradizionali della Valle Maira per scoprire il territorio anche attraverso i sapori e i profumi. La specialità sono piatti di carne unicamente di razza piemontese, inoltre la sera si potrà gustare anche la pizza cotta nel forno a legna e con impasto di farine rigorosamente locali.

La Foresteria offre 6 stanze ciascuna con bagno privato, si spazia dall’intima camera matrimoniale a camere che possono ospitare fino a 6 persone. Inoltre c’è una camerata da 6 persone ad uso “posto tappa”.

NB: I Prezzi si intendono con sistemazione in camera doppia. Sarà possibile valutare tipologie diverse di sistemazione contattandoci. Trattamento come da programma

Edit
Click here to add content.
  • Prenotazione

    Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al 348.314.98.37. Puoi usare anche WhatsApp.

  • Contattaci usando WhatsApp

    oppure
    inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone
    • Indica quanti siete. In caso di numero disparo indicalo nelle informazioni aggiuntive
    • Indica una data di partenza anche indicativa se vuoi.
  • Spuntando la casella dichiari di accettare la nostra policy sul trattamento dei dati personali.
  •